Calciomercato Milan – Rivoluzione rossonera: via Piatek e Suso

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, il Milan sta effettuando una vera rivoluzione: dopo Suso, è stato ceduto anche Piatek all’Hertha Berlino

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILAN –  Rivoluzione Milan. E’ così che la Gazzetta dello Sport riassume queste ultime ore di mercato dei rossoneri, che si stanno muovendo soprattutto in uscita. Nello specifico Maldini e Boban hanno piazzato tre giocatori: Jesus Suso al Siviglia, Krzysztof Piatek all’Hertha Berlino e Ricardo Rodriguez al Psv Eindhoven. Anche Paqueta poteva lasciare la squadra di Pioli, ma il brasiliano ha detto no alla Fiorentina, che lo voleva in prestito.

In ogni caso la notizia più importante della giornata di ieri è stata il passaggio di Piatek all’Hertha Berlino. Il centravanti polacco, preso solo un anno fa dal Genoa, ieri sera s’è imbarcato per la capitale tedesca per sottoporsi alle visite mediche. Il Milan incassa 27 milioni, cioè una boccata d’ossigeno molto importante per il Fair Play finanziario, visto che viene realizzata un mini-plusvalenza di un milione per un giocatore pagato 35 milioni. Piatek andrà invece a guadagnare 4 milioni, cioè il doppio rispetto a quanto percepiva in rossonero. Per quanto riguarda invece Suso, il Milan ha raggiunto un accordo con il Siviglia sulla base di un prestito di 18 mesi con riscatto a 22 milioni di euro, vincolato alla qualificazione in Champions degli andalusi. In ogni caso si prospetta una plusvalenza per un giocatore che era arrivato praticamente a zero nel gennaio 2015.

Infine chiudiamo con Rodriguez. Sembrava vicino il suo passaggio al Napoli, ma l’offerta di un prestito da 500mila euro del club campano non ha soddisfatto Maldini, Boban e Massara. Per questo lo svizzero ha deciso di virare sul Psv: gli olandesi hanno offerto un prestito da 2 milioni e un diritto di riscatto fissato a 4, ma prima il Milan deve prendere un sostituto all’altezza. Il nome caldo è quello di Matias Vina: i rossoneri hanno offerto 1,4 milioni per il prestito più un diritto di riscatto al 30 maggio per altri 7. Il calciatore vuole trasferirsi al Milan, ma il Nacional ha pure una proposta del Palmeiras. L’alternativa è Robinson del Wigan. Intanto Suso si è presentato così al Siviglia, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy