Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Calciomercato Milan – Non solo Ibrahimovic: Elliott vuole la Champions

Leonardo, ex responsabile dell'area tecnico-sportiva del Milan (credits: GETTY Images)

Il fondo Elliott di Paul Singer vuole assolutamente il Milan in Champions League: nel mirino di Leonardo non c'è solo Ibrahimovic, ma tanti altri giocatori

Salvatore Cantone

Manca ancora tantissimo alla fine della stagione, ma il momentaneo quarto posto del Milan, che significherebbe Champions League, ha dato tanto entusiasmo non solo ai giocatori e ai tifosi, ma anche alla stessa proprietà. Il fondo Elliott di Paul Singer vuole riportare immediatamente il Milan a giocare nella massima competizione europea, ed è pronto rafforzare la rosa nel mercato di gennaio.

NOMI - Un colpo è già stato fatto: parliamo di Lucas Paqueta, che a partire dal mese di gennaio sarà a disposizione di Gennaro Gattuso. Leonardo e Maldini hanno individuato inoltre alcune lacune della rosa e sono pronti e a colmarle, sfruttando le opportunità di mercato e le eventuali uscite, anche perchè gli infortuni seri di Caldarae Biglia rendono necessario qualche innesto: in difesa c'è Rodrigo Caio, che ha il passaporto comunitario e costa 15 milioni, mentre a centrocampo si seguono Ramsey dell'Arsenal, Rabiot  del Psg, Fabregas del Chelsea, Herrera del Porto e Paredes dello Zenit.

IBRAHIMOVIC - Ma ovviamente il vero colpo sarebbe quello di Zlatan Ibrahimovic. Come vi abbiamo già raccontato in mattinata, è sempre più probabile il ritorno dello svedese al Milan, e a tal proposito il club rossonero ha a disposizione due strade: la prima è quella che prevede un prestito fino a maggio, mentre la seconda è aspettare che l'ex Juventus rescinda il contratto con i Los Angeles Galaxy. Vedremo cosa succederà, ma Elliott ha intenzione di riportare il Milan in alto.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso