Ligue 1 – PSG-Leonardo, manca soltanto l’annuncio

Ligue 1 – PSG-Leonardo, manca soltanto l’annuncio

Il brasiliano Leonardo pronto a ricoprire, nuovamente, la carica di direttore sportivo del PSG: ufficialità in giornata o al massimo lunedì

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riportato da ‘gazzetta.it‘, è una questione di ore l’annuncio ufficiale del ritorno di Leonardo al PSG. Al massimo, qualora non dovesse arrivare in giornata, l’ufficialità potrebbe arrivare nella giornata di lunedì.

Leonardo, dunque, tornerà a ricoprire l’incarico di direttore sportivo della società transalpina dopo che il PSG, ieri, ha trovato un accordo con l’attuale DS, Henrique Antero, per la buonuscita e la risoluzione anticipata del suo contratto.

L’ex dirigente del Milan, intanto, è già attivo nella Capitale francese: ieri, per esempio, ha incontrato Thiago Motta, attuale allenatore dell’Under 19 del PSG e non si esclude che possa aver offerto all’italo-brasiliano un nuovo incarico nell’area tecnico.

Il PSG, con Leonardo, dovrebbe fare un gran mercato: obiettivi sensibili, Matthijs de Ligt (Ajax) per la difesa e Nicolò Barella (Cagliari) per il centrocampo; quindi, punterà a far rinnovare Adrien Rabiot, suo pupillo.

Sullo sfondo, per l’edizione online della ‘rosea‘, rimangono anche obiettivi quali Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma (Milan) e Lorenzo Insigne (Napoli), ma, in realtà, il PSG deve fare i conti con un budget ‘limitato’ a 120 milioni di euro, cui potrebbero aggiungersi delle plusvalenze.

Ecco perché si va verso le cessioni di Timothy Weah al Lille per 10 milioni e di Moussa Diaby al Bayer Leverkusen per 15 milioni più il 20% di futura rivendita. Tra i compiti di Leonardo ci sarà anche quello di rilanciare Neymar. Un altro brasiliano, stavolta del Milan, è pronto a dare battaglia intanto in Coppa America: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy