Calciomercato Milan – Jovic proposto in Italia: rossoneri vigili, ma …

Luka Jovic, classe 1997, attaccante serbo del Real Madrid, non ha convinto finora Zinedine Zidane. Può diventare un’occasione a gennaio per Milan e Inter

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANLuka Jovic, classe 1997, centravanti serbo passato la scorsa estate dall’Eintracht Francoforte al Real Madrid per 65 milioni di euro, secondo la redazione di ‘TuttoMercatoWeb‘ rischierebbe di diventare un problema per le ‘Merengues‘.

Appena 396′ sul terreno di gioco distribuiti in 12 presenze, 9 in Liga e 3 in Champions League, con la miseria di una rete, siglata al ‘Santiago Bernabéu‘ contro il modesto Leganés, fin qui, lo ‘score‘ della fallimentare stagione di Jovic, che non ha convinto il tecnico francese Zinedine Zidane al punto da indurre il Real Madrid a pensare di cederlo in prestito a gennaio.

Il problema, però, è dato dall’ingaggio, molto pesante, di Jovic, unitamente al fatto che l’attaccante vorrebbe rimanere alla ‘Casa Blanca‘ per giocarsi le sue chance nel prosieguo della stagione. Con un Karim Benzema in formato mondiale, però, tutto è molto difficile … Per ‘TMW‘, Fali Ramadani, agente di Jovic, lo sta proponendo alle squadre italiane per la sessione invernale di calciomercato.

Interessato in particolare il Milan, che, però, non potrebbe andare oltre il prestito (e per la nuova politica degli stipendi di Elliott Management Corporation rischia di essere troppo oneroso …). Per ora l’idea non scalda l’Inter che rischia di rimanere così, a meno che non vada via Matteo Politano. Allora qualche pista potrebbe aprirsi, anche se l’eliminazione dalla Champions League ridurrà gli investimenti.

Nel caso, poi, in rossonero non arrivi Zlatan Ibrahimovic, il Diavolo potrebbe andare su un altro attaccante esperto: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy