Sport Mediaset – Panchina Milan: Gattuso o Simone Inzaghi

Sport Mediaset – Panchina Milan: Gattuso o Simone Inzaghi

Gennaro Gattuso potrebbe restare sulla panchina del Milan qualora centrasse la qualificazione in Champions League. Ma Simone Inzaghi aspetta un cenno

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Sono giorni febbrili, in casa Milan, sia sul fronte campo sia quello societario. Vincendo, infatti, a Ferrara, in casa della Spal domenica sera (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), il Diavolo potrebbe ancora qualificarsi alla prossima edizione della Champions League qualora una tra Atalanta ed Inter non battesse, tra le mura amiche, il Sassuolo e l’Empoli.

Dal punto di vista del management, invece, sembra sempre più probabile l’addio al Milan di Leonardo, attualmente direttore generale dell’area tecnico-sportiva del club di Via Aldo Rossi: al suo posto, dovrebbe arrivare, dal Lille, il portoghese Luis Campos, 54 anni, a cui sarà demandato, dal fondo Elliott Management Corporation e dall’amministratore delegato Ivan Gazidis, il compito di fare mercato puntando sui giovani talenti di prospettiva.

La questione allenatore, dunque, sarà affrontata, secondo quanto riportato da ‘Sport Mediaset‘, soltanto dopo che saranno chiariti i primi due punti, ovvero in quale competizione europea sarà impegnato il Milan nella prossima stagione e con quale dirigente dovrà interagire. Non è così scontato, infatti, che in caso di addio di Leonardo, saluti anche Paolo Maldini, sebbene molto legato al brasiliano: potrebbe prendere più poteri ed assumere la carica di direttore tecnico.

Per ‘Sport Mediaset‘, nel caso in cui il Milan, negli ultimi 90′ di Serie A, conquistasse l’approdo in Champions, potrebbe confermare Gattuso in panchina: le sue quotazioni sono in forte rialzo visto che tanto la proprietà tanto Gazidis, in questi mesi, hanno apprezzato il lavoro dell’allenatore calabrese. Nel caso, però, la società meneghina decidesse di cambiare timone, si dovrebbe andare su Simone Inzaghi, attuale tecnico della Lazio, quale ‘piano B‘.

Il Milan apprezza molto il lavoro di Simone Inzaghi, ambito anche dalla Juventus, che, però, in queste ore, sembra essersi maggiormente indirizzata su Maurizio Sarri: il fratello di Filippo, leggenda rossonera, sarebbe stanco di aspettare un cenno dalla Juventus e potrebbe, quindi, accettare un’eventuale proposta milanista per una nuova, stimolante sfida. Conferma di Gattuso o scommessa Simone Inzaghi. queste sembrano, dunque, essere le strade per il nuovo Milan 2019-2020.

A proposito del lavoro di Gattuso, intanto, oggi, ha parlato una vecchia conoscenza di Milanello, l’ex giocatore ed allenatore Clarence Seedorf: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy