Calciomercato Milan – Ecco perché il Diavolo ha mollato Barella

Calciomercato Milan – Ecco perché il Diavolo ha mollato Barella

Nicolò Barella, classe 1997, centrocampista del Cagliari e della Nazionale Italiana, vestirà la maglia dell’Inter nonostante il forte interesse del Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – La trattativa, ormai, sta entrando nella sua fase finale: Nicolò Barella, classe 1997, centrocampista del Cagliari e della Nazionale Italiana, vestirà la maglia dell’Inter in cambio di 30-35 milioni di euro in contanti più delle contropartite tecniche in favore del club isolano.

Nei giorni scorsi si era sparsa la voce di un forte interesse del Milan nei confronti di Barella, calciatore già seguito dai rossoneri all’epoca della dirigenza cinese, poi durante il ‘regno’ di Leonardo ed infine da Paolo Maldini. Il Diavolo, però, invece che accelerare sul giocatore ha lasciato che andasse ai nerazzurri.

Perché? Lo ha rivelato ‘calciomercato.com‘, sottolineando come, una volta saputo dell’arrivo di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra, Barella abbia comunicato al suo agente, Alessandro Beltrami, di volere soltanto l’Inter. Una volontà ribadita anche alle dirigenze dei due club, Cagliari e Inter. Ecco perché il Milan, sapendo questo, si è ritirato dalla corsa. Intanto l’agente di Diego Laxalt ha parlato del suo assistito, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy