Calciomercato Milan – Ecco l’offerta del Napoli per Ricardo Rodríguez

Sfumata l’opzione Fenerbahçe, Ricardo Rodríguez potrebbe trasferirsi al Napoli, dove ritroverebbe il suo ex allenatore in rossonero, Gennaro Gattuso

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Sembrava destinato a finire nella Süper Lig turca, per indossare la maglia gialloblu del Fenerbahçe: poi, però, per ragioni legate ai limiti di spesa imposti dal Fair Play Finanziario UEFA alla società presieduta da Ali Koç, non se n’è fatto più nulla.

Ricardo Rodríguez, terzino svizzero classe 1992, in uscita dal Milan, ha visto quindi sfumare la sua opzione prioritaria per andare a giocare con maggiore continuità (appena 5 presenze in Serie A, per un totale di 387′ sul terreno di gioco) onde evitare di perdere il posto da titolare nella Nazionale elvetica in vista di Euro 2020.

Su di lui, però, si è fiondato il Napoli e Ricardo Rodríguez, sotto il Vesuvio, ci andrebbe volentieri a giocare perché ritroverebbe, così, il suo ex allenatore in rossonero, Gennaro Gattuso, colui il quale lo considerava quasi un insostituibile nel comune biennio trascorso a Milano.

I partenopei, dunque, non soddisfatti né di Faouzi Ghoulam né di Mario Rui, hanno presentato, secondo il ‘Corriere della Sera‘, un’offerta al Milan per il suo numero 68: prestito oneroso, di 2 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro per Ricardo Rodríguez, che andrà in scadenza di contratto con il club di Via Aldo Rossi il 30 giugno 2021.

Attesa a breve giro di posta la risposta rossonera all’offerta del club campano. Intanto, quasi tutto fatto per la cessione di Jesús Suso al Siviglia. Per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. serzsoko_396 - 1 anno fa

    secondo me Rodrigez e` uno che vale un po` di piu` di 5 milioni…
    ma al milan si fanno i saldi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy