Donnarumma-PSG, Areola-Milan: l’impatto sul bilancio rossonero

Donnarumma-PSG, Areola-Milan: l’impatto sul bilancio rossonero

Potrebbe definirsi in questi giorni lo scambio, con conguaglio a favore del Milan, tra i portieri Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma ed Alphonse Areola

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANGianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, classe 1999, portiere del Milan, secondo gli ultimi ‘rumors‘ di calciomercato potrebbe andare al PSG. Nella trattativa, secondo indiscrezioni, potrebbe rientrare anche il portiere del club parigino, Alphonse Areola, classe 1993, che sbarcherebbe a Milano, facendo dunque il percorso inverso.

A livello economico, in base a quanto riferito stamattina da ‘Calcio & Finanza‘, l’operazione garantirebbe una corposa plusvalenza per il Milan: Donnarumma, infatti, è un prodotto del vivaio rossonero e il suo “cartellino” verrà iscritto nel bilancio del Milan al 30 giugno 2019 a circa 240mila euro. Con una valutazione da 50 milioni, quindi, la plusvalenza sarebbe di poco inferiore ai 50 milioni di euro.

Il beneficio, però, per il bilancio rossonero però non terminerebbe qui. L’estremo difensore originario di Castellammare di Stabia (NA) è infatti uno dei calciatori più pagati della Serie A visto che guadagna 6 milioni di euro netti all’anno. Questo significa che, al lordo delle tasse, il costo di Donnarumma sul bilancio del Milan è di circa 11,1 milioni l’anno. Il Milan, con questa cessione, quindi potrebbe garantirsi una plusvalenza da circa 50 milioni nell’esercizio di bilancio 2018/19 (se l’affare venisse concluso prima del 30 giugno) e un consistente risparmio per il prossimo esercizio, 2019/20.

Un risparmio che “coprirebbe” l’acquisto di Areola: ipotizzando che nell’affare la valutazione del portiere francese possa essere di 30 milioni di euro, ed ipotizzando che gli venga riconosciuto un contratto quinquennale da 3 milioni netti annui (attualmente, secondo la stampa francese, il portiere francese guadagna 2 milioni) pari a circa 5,5 milioni lordi, Areola avrebbe infatti un impatto a bilancio di circa 11,5 milioni di euro tra ammortamento del cartellino e stipendio.

Nel frattempo, però, il Milan continua anche a guardare al mercato per rinforzare altri settori della squadra. Per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy