Di Marzio: “Ibrahimovic non ha ancora deciso se continuare a giocare”

Gianluca Di Marzio, giornalista di ‘Sky Sport’, ha fornito gli ultimi aggiornamenti sulla situazione di Zlatan Ibrahimovic che piace a tanti club

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANGianluca Di Marzio, giornalista di ‘Sky Sport‘, ha fornito dal WyScout Forum di Amsterdam gli ultimi aggiornamenti sulla situazione di Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese classe 1981 che piace a tanti club in Italia.

“Ibrahimovic non ha ancora deciso se continuare o meno, c’è ancora l’idea di smettere di giocare a calcio – ha sottolineato Di Marzio -. C’è, da parte sua, naturalmente, l’intenzione di valutare le offerte che gli arrivano e che gli arriveranno, ma non ha ancora definitivamente sciolto i dubbi sul ritiro. I Los Angeles Galaxy, rassegnati all’idea di perdere Ibrahimovic, stanno provando a prendere Edinson Cavani dal PSG“.

Ma quando, Ibrahimovic, dovrebbe decidere cosa fare nella prossima stagione? Di Marzio ha spiegato: “Entro metà dicembre si avrà la risposta definitiva e deciderà se continuerà o se smetterà. Continuare dove? In Italia, perché qui ha delle offerte intriganti. Il Bologna insiste, Sinisa Mihajlovic lo cerca, lui ha risposto che entro metà dicembre gli farà sapere qualcosa”. Oppure, per Di Marzio, per Ibrahimovic “c’è l’ipotesi Milan, la cui offerta concreta, ad oggi, non è ancora arrivata”, e poi bisognerà vedere se “scenderà in campo davvero il Napoli o, eventualmente, se arriverà qualche altra offerta di altri club”.

Quali sarebbero i costi dell’operazione Ibrahimovic? “Tutti i club in questione potrebbero permetterselo – ha concluso Di Marzio -: il cartellino non si paga, è un ‘free agent‘, e stiamo parlando di un contratto fino a giugno. Con tutto quello che ha guadagnato in carriera, Ibrahimovic non ne farà certamente una questione di soldi, bensì di stimoli, progetto che lo intriga. Magari gli si può proporre un contratto di 18 mesi, ma non credo. Per il Bologna si parla di un accordo fino a giugno, altri possono pensare di farglielo per 18 mesi. Ma non credo che a 38 anni ne faccia una questione di soldi, ripeto: devono essere bravi a convincerlo e toccare le corde giuste”.

In questo approfondimento, invece, vi spieghiamo i #3motivi per cui un tifoso del Milan dovrebbe volere il ritorno di Ibrahimovic in maglia rossonera: continuate a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy