Sport Mediaset – Milan, cauto ottimismo per Ceballos. Si tenta il colpo Kovacic

Sport Mediaset – Milan, cauto ottimismo per Ceballos. Si tenta il colpo Kovacic

Dani Ceballos potrebbe approdare in rossonero con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Zvonimir Boban in pressing sul connazionale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, non soltanto Dani Ceballos, classe 1996, stella della Spagna Under 21, tra i giocatori che il Milan ha sondato, ieri, a Madrid, in missione con i responsabili mercato dei ‘Blancos‘. Sono stati sondati anche altri calciatori. Ma andiamo per ordine.

Ci sarebbe cauto ottimismo per Dani Ceballos, perché, per aspetto salariale, il Milan sarebbe avanti rispetto le altre pretendenti nella Liga spagnola: il club di Via Aldo Rossi vorrebbe prenderlo in prestito, ma il Real Madrid vorrebbe inserire, nella trattativa, l’obbligo di riscatto per poter poi incassare almeno 40 milioni di euro.

Si è parlato, poi, di Borja Mayoral, classe 1997, rientrato dal prestito al Levante, che potrebbe diventare una buona soluzione per il Milan nel caso in cui venisse ceduto Patrick Cutrone. Più complicata, invece, la pista che porta al terzino sinistro Theo Hernandez, classe 1997, su cui sono al lavoro anche Napoli e Juventus.

Il Milan, però, a fari spenti, sta provando il colpo Mateo Kovacic, classe 1994, rientrato al Real Madrid dopo il prestito al Chelsea: ex nerazzurro, è il piano-B dell’Inter nel caso in cui saltasse l’arrivo di Nicolò Barella. I rossoneri vorrebbero riconoscergli un ingaggio da 4 milioni di euro netti a stagione e, su di lui, sta agendo per convincerlo il connazionale Zvonimir Boban.

La volontà di Kovacic di vestire rossonero potrebbe ammorbidire Florentino Perez, Presidente delle ‘Merengues‘, che vorrebbe 50 milioni per la cessione a titolo definitivo. Intanto, Boban ed Ivan Gazidis sono volati a Londra per capire, con gli uomini del fondo Elliott, se il budget per il mercato in entrata può essere aumentato e, quindi, se si potranno investire non più 80 bensì 100 milioni di euro in questa sessione. Per l’attacco, intanto, si fa anche il nome di un altro gioiello del Real Madrid: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy