Calciomercato Milan – Castillejo, tempo fino a giugno per convincere il Diavolo

Quello contro l’Empoli è stato il terzo gol in campionato di Samuel ‘Samu’ Castillejo: il Milan, a fine stagione, potrebbe però prendere un altro esterno

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Samuel ‘Samu’ Castillejo, esterno offensivo spagnolo classe 1995, ha realizzato ieri sera, a ‘San Siro’, contro l’Empoli, il suo terzo gol in campionato dopo quelli messi a segno contro Sassuolo e Spal nel girone d’andata, in appena 629’ trascorsi sul terreno di gioco in 20 presenze.

Visto lo scarso minutaggio, c’è da dire che l’ex Villarreal, effettivamente, sta offrendo un discreto rendimento alla causa della squadra di Gennaro Gattuso e chissà cosa potrebbe ulteriormente fare nel caso in cui giocasse con maggior continuità. Certo, il numero 7 rossonero è chiuso da Jesus Suso e Hakan Calhanoglu, ma è anche vero che un Milan ‘formato Champions’ avrebbe bisogno di maggiori alternative sugli esterni.

Motivo per cui il Diavolo, come ricordato da ‘calciomercato.it‘, sta trattando il francese Allan Saint-Maximin del Nizza, classe 1997, con cui ci sarebbe già un accordo di massima per il 2019-2020. Castillejo, però, è chiamato a fare di più e ad aumentare i giri del motore per convincere definitivamente Leonardo e Paolo Maldini a puntare ancora su di lui nella prossima stagione e rinunciare, di conseguenza, all’acquisto di un altro elemento in quella posizione.

A CENTROCAMPO, INTANTO, IL MILAN POTREBBE PUNTARE SU UN TOP PLAYER BRASILIANO PER L’ESTATE. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy