Inter, Marotta: “Ibrahimovic? L’attacco rimarrà invariato”

Inter, Marotta: “Ibrahimovic? L’attacco rimarrà invariato”

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato del possibile arrivo in nerazzurro, nel mercato di gennaio, di Zlatan Ibrahimovic

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO INTERGiuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato del possibile arrivo in nerazzurro, nel mercato di gennaio, di Zlatan Ibrahimovic al posto dell’infortunato Alexis Sánchez. Queste le dichiarazioni rilasciate, prima di Sassuolo-Inter, ‘lunch match‘ dell’8^ giornata di Serie A, da Marotta ai microfoni di ‘DAZN‘.

“La nostra è una rosa che abbiamo voluto disegnare. Il mercato di gennaio è a disposizione delle società, anche se i valori sono quelli che sono, dato che i giocatori forti non sono disponibili ai trasferimenti. Ma è obbligatorio, da parte nostra, essere vigili e vedere quali opportunità questo mercato può offrire. La nostra è una società attenta sotto questo punto di vista, vedremo cosa succederà. Ibrahimovic? In attacco abbiamo una rosa competitiva. Senza l’infortunio di Sánchez saremmo stati più felici, ma siamo ottimisti perché nel giro di due mesi tornerà in campo, dopodiché l’assetto offensivo rimarrà invariato”, ha detto Marotta.

Ibrahimovic, già all’Inter dal 2006 al 2009, ha giocato per il Milan, invece, dal 2010 al 2012. Lo svedese, in questi giorni, è stato piuttosto duro nei confronti della gestione attuale del club rossonero: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy