Bonucci verso il Milan: affare slegato (per ora) da De Sciglio

Bonucci verso il Milan: affare slegato (per ora) da De Sciglio

Juventus e Milan trattano il trasferimento di Leonardo Bonucci in rossonero. Mattia De Sciglio farebbe il percorso inverso, ma a condizioni differenti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’inviato di ‘Sky Sport’ a ‘Casa Milan’, Peppe Di Stefano, ha fatto un nuovo punto della situazione sui dialoghi tra Juventus e Milan per Leonardo Bonucci. Il Milan partiva da una valutazione di 30 milioni di euro, la Juventus di 45. Quindi, i bianconeri sono scesi, nelle loro richieste, una volta capito come il giocatore voglia cambiare aria, a 40 milioni in contanti non trattabili. La prima proposta del Milan è stata di 30 milioni più il cartellino di Mattia De Sciglio. A quel punto, le società avrebbero concordato una duplice operazione: il Milan si impegnerebbe a prelevare Bonucci per 40 milioni, poi, nei giorni seguenti, la Juventus rileverebbe De Sciglio dai rossoneri. Unico ostacolo nell’operazione, alla quale sta mediando l’agente di Bonucci, Alessandro Lucci, è la valutazione che le due società fanno di De Sciglio. Vale 15 milioni per il Milan, 10 per la Juventus. Si lavora per limare quest’intoppo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il LIVE della trattativa tra Juventus e Milan per Leonardo Bonucci

Bonucci al Milan? L’opinione degli esperti a ‘Tutti Convocati’

Il LIVE del mercato rossonero: acquisti, cessioni, obiettivi

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy