Bacca, fuga da Milanello: destinazione Parigi

Carlos Bacca, leader maximo della Colombia in Copa America, potrebbe ricongiungersi con il suo scopritore, Unay Emery. Il colombiano, infatti, assieme al tecnico del Siviglia è tentato dal PSG

di Edoardo Colombo
Carlos Bacca Milan

Carlos Bacca, assieme a James Rodriguez, è il vero leader della Colombia. El Peluca pretende di essere trattato come un top player. Ecco perché il colombiano non esclude una possibile partenza. Già, Carlos lo sa: il suo valore continua ad aumentare, aggirandosi intorno ai trenta milioni di euro. Per questo, come più volte ribadito, Adriano Galliani non intende congedarlo dal Milan per meno di 26 milioni di euro. Le pretendenti sono tante, in primis il West Ham. Ma non si tratta di una semplice suggestione d’oltremanica , perché a Bacca l’ipotesi Premier League intriga eccome.

Incedibile o sacrificabile? Questo è il dilemma relativo al crack colombiano. I tifosi rossoneri si interrogano sul senso di questa pesante cessione. Alcuni la accetterebbero, visti alcuni atteggiamenti negativi manifestati in campo dal Peluca, altri si sentirebbero traditi dalla società, per l’ennesima volta.

Carlos Bacca può seguire Unai Emery al Paris Saint-Germain. Come riporta oggi La Gazzetta dello Sport, l’allenatore spagnolo, che a breve verrà ufficializzato sulla panchina dei francesi, mira all’acquisto del colombiano.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Milan, ecco la terza maglia della prossima stagione. Vi piace?

Milan al ballotaggio per l’allenatore: sfida Brocchi-Giampaolo

Cessione Milan – La firma difficilmente entro fine mese

Ag. Machin: “È stato vicinissimo al Milan qualche anno fa”

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy