Ag. Rodriguez: “Sta benissimo al Milan”

Il procuratore di Rodriguez spegne sul nascere tutte le voci di un possibile addio del proprio assistito, anche in caso di esclusione dalle coppe.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Oggi pomeriggio, a Casa Milan, c’è stato un incontro tra Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo rossonero, e Gianluca Di Domenico, procuratore di Ricardo Rodriguez. Il terzino è stato più volte accostato ad altri club e alla fine dell’incontro, il procuratore ha parlato ai microfoni dei tanti giornalisti presenti. Ecco le sue parole.

Sull’incontro con Mirabelli: “Abbiamo un ottimo rapporto, tutto bene. C’è grande trasparenza. È stato colui che ha voluto Ricardo al Milan, lo ha seguito tanto. C’è un grande rapporto”.

Sul Mondiale: “Si trova bene in Nazionale, conosce bene la squadra, giocano insieme da tanti anni. È anche inserito molto bene. Quando va in sovrapposizione viene sempre cercato. Questi automatismi al Milan ancora non ci sono, ma arriveranno. Ricardo dimostrerà il suo valore”.

Sulla volontà di Rodriguez: “Sta bene al Milan, lo ha cercato. Sta benissimo, ama la città, il Milan è la seconda squadra in Europa per titoli vinti. Non lascerà così facilmente il Milan come forse tanta gente spera. Ricardo sta bene al Milan ed è contento. Se dovesse arrivare un’offerta di una squadra che può vincere la Champions è normale valutarla da tutte le parti, ma Ricardo non lascerà facilmente il Milan”.

Sul futuro del Milan: “Indipendentemente dal momento del Milan, resta una delle società più importanti in Europa. Anche se dovesse essere fuori dalle coppe europee. Giocare nel Milan è sempre una cosa importantissima. Ci sono squadre che giocano in Europa che non avranno mai il valore del Milan. Di questi discorsi non abbiamo parlato, non sono di mia competenza. Posso solo confermare che un Milan fuori dall’Europa resta un club importantissimo”.

Su offerte per Rodriguez: “Confermare offerte no, non sono arrivate. Gli interessi ci sono, ma sono normali per un giocatore che sta facendo bene ai Mondiali. Nessuna offerta concreta”.

L’agente aveva già chiarito la situazione…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy