Milan: senza plusvalenze chiuderà il bilancio in rosso di 80 milioni

Milan: senza plusvalenze chiuderà il bilancio in rosso di 80 milioni

Come riportato dall’edizione odierna di ‘Milano Finanza’, il Milan potrebbe chiudere il bilancio 2018-19 con un passivo di 70-80 milioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano finanziario ‘Milano Finanza’, il Milan potrebbe chiudere il bilancio della stagione 2018-19 con un passivo di circa 70-80 milioni di euro.

L’articolo non offre ulteriori dettagli rispetto ai conti dei rossoneri per la stagione in corso, ma la cifra indicata, che non considera eventuali plusvalenze realizzabili prima del 30 giugno 2019 (una pratica utilizzata in passato da altri club alle prese con problemi di fair play finanziario come Inter e Roma per abbassare il rosso di bilancio) è in linea con le stime fatte dal sito ‘Calcio e Finanza’, vale a dire circa 70-80 milioni.

Il Milan in questa stagione accumulerà un monte ricavi di circa 254 milioni di euro, in linea con la scorsa stagione. Una cifra che continua ad essere troppo bassa per coprire tutti i costi di gestione, in particolare quelli della rosa che in Italia è la seconda più cara dietro solamente alla Juventus. Intanto, ieri è emersa l’indiscrezione di un nuovo fondo britannico interessato al Milan: ecco di chi si tratta>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy