Elliott, il fondo CVC interessato all’acquisto del Milan

Elliott, il fondo CVC interessato all’acquisto del Milan

Come riportato dalle pagine di Milano-Finanza, il fondo britannico CVC avrebbe bussato alle porte di Elliott per chiedere informazioni sull’acquisto del Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Ormai è noto a tutti che il fondo americano Elliott, che la scorsa estate ha rilevato le quote della cordata cinese guidata da Li Yonghong, sia un progetto a medio-lungo termine, che porta a chiudere le porte ai primi abboccamenti. Una strategia per il Milan, come spiegato da Luciano Mondellini sulle pagine di Mf-Milano Finanza, nonostante il fondo statunitense non sia per sua natura un investitore finale.

Le prime proposte, tuttavia, non sono mancate. A partire da quella del fondo CVC che avrebbe messo nel mirino il club di via Aldo Rossi. Il fondo britannico, a lungo proprietario del circus della Formula 1 prima di cedere nel 2016 a Liberty Media, avrebbe bussato alle porte della famiglia Singer per chiedere informazioni riguardanti la cessione del Milan. La risposta del club rossonero avrebbe però fissato il prezzo a quota un miliardo di euro. L’alta richiesta da parte degli americani avrebbe allontanato i pretendenti, così come accaduto nel recente passato con gli arabi. Chi resta in pole per sostituire Elliott in futuro è Usmanov: continua a leggere>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy