Milan, Gattuso non tollererà altre faide o sfide a colpi di post

Milan, Gattuso non tollererà altre faide o sfide a colpi di post

Il Milan non vuole cali di concentrazione in questo finale di campionato: per questo Gattuso non tollererà più altre faide o post sui social discutibili

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILANRino Gattuso per sua stessa ammissione non è un esperto di social. Il tecnico rossonero non li utilizza e preferirebbe che non lo facessero anche i suoi ragazzi, ma impedirglielo è impossibile. Il Milan, tuttavia, sta pensando di attuare una restrizione in questo finale di stagione con alcuni post che potrebbero passare al vaglio della società prima di essere pubblicati. L’allenatore del Milan non tollererà più da qui a fine stagione altre faide interne (Biglia vs Kessie nel derby) o sfide a colpi di post come quella che ha visto protagonista Bakayoko con Acerbi. La disciplina è tutto per Gattuso e cali di concentrazione non saranno più ammessi. Domani la decisione del giudice sportivo: a rischio in molti per la rissa al termine della gara>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy