Milan, Biglia è a un passo: “Lazio, non so se resto”

Milan, Biglia è a un passo: “Lazio, non so se resto”

Musacchio ha passato le visite mediche, con Kessiè si chiude la prossima settimana. Biglia, intanto, è vicinissimo: proposti 3mln all’anno, quasi fatta.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il Milan è alla ricerca di un uomo che sappia gestire la palla, che la sappia toccare in modo affettuoso, che sappia dettare i tempi di gioco. La sensazione, sempre di più, è che alla fine a Milanello arriverà Lucas Biglia. Il centrocampista è in rosa con la Lazio dal 2013 ed è anche protagonista nella nazionale argentina, con cui ha giocato la finale del Mondiale 2014 da titolare e per tutti i 120 minuti. Il suo contratto con il club romano scadrà a giugno 2018. La Lazio vorrebbe rinnovare da tempo, ma ormai sembra destinato a partire. Ieri c’è stato un nuovo incontro tra Claudio Lotito e il giocatore a Formello, ma anche stavolta nulla di fatto. I biancocelesti offrono 2,8 milioni all’anno, ma il Milan è arrivato a offrirne 3. Le possibilità che si chiuda, dunque, sono buonissime. A un tifoso il centrocampista ha risposto: “Non so se resto, ne parleremo a fine stagione”. Non proprio una frase di uno che resterà. Inizialmente il Milan aveva offerto 40 milioni per la coppia Keita-Biglia, ma Lotito ne ha chiesti 52,5. Ecco perché si chiuderà, probabilmente, solo per l’argentino.

Biglia dunque potrebbe aggiungersi alla già folta lista dei rinforzi. E siamo solo a metà maggio. Il primo colpo è Mateo Musacchio, che ha completato le visite mediche e dunque sarà sicuramente rossonero dal primo luglio. Il Milan lo ha pagato 18 milioni dal Villarreal. Sarà il difensore centrale titolare al fianco di Alessio Romagnoli, ma ha fisico ed esperienza anche per giocare in una difesa a tre.

Biglia non è solo regista, ma anche un ottimo recupera palloni. Eppure un giocatore di fisico al suo fianco non guasterebbe. Ecco perché il Milan ha praticamente preso Franck Kessiè. L’affare con l’Atalanta è sostanzialmente chiuso. Costerà circa 30 milioni, divisi tra un prestito oneroso e un riscatto. Sono attese importanti novità subito dopo Cagliari-Milan.

Infine il Diavolo ha sempre in pugno Ricardo Rodriguez che tra stasera e lunedì giocherà lo spareggio con il Wolfsburg per la salvezza. Poi penserà al proprio futuro. Il Milan ha già incontrato più volte i suoi agenti e non sembra esserci molta concorrenza. Buone chance che sia lui il terzino sinistro del prossimo anno. A destra il sogno è Andrea Conti, dopo l’ottima stagione con l’Atalanta. Piace, però, anche a Chelsea e Inter. Gian Piero Gasperini vorrebbe trattenerlo, ma molto dipenderà dalle offerte, scrive La Gazzetta dello Sport. Antonio Percassi chiede almeno 20 milioni. A questo punto, però, la domanda sorge spontanea: ma quanti soldi ha il Milan?

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Morata ha detto sì al Milan. Ora 60mln per convincere il Real

Calciomercato, Biglia ad un passo dal Milan

Calciomercato – Biglia, Lotito a Formello per incontrarlo

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy