Kaladze politico in carriera: quanti invitati illustri al suo evento sportivo

Kaladze politico in carriera: quanti invitati illustri al suo evento sportivo

L’ex difensore di Milan e Genoa, Kakhaber Kaladze, in corsa per l’elezione a Sindaco di Tbilisi. Intanto non dimentica il suo primo amore: il calcio

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Venerdì, a Tbilisi, in Georgia, si disputerà una partita tra ‘veterani’ dell’Italia e del resto del mondo: alla presenza di circa 40mila spettatori, si daranno battaglia campioni del passato del calibro di Paolo Maldini, Zvonimir Boban, Carles Puyol, Andriy Shevchenko, Javier Zanetti, Rivaldo, Demetrio Albertini, Christian Abbiati, Massimo Oddo, Alessandro Costacurta, Dino Baggio, Hernán Crespo e Luca Toni.

L’evento, dal fine nobile (una raccolta fondi per la ricostruzione della foresta georgiana di Borjomi, parzialmente distrutta da un incendio estivo), è stato organizzato dall’ex difensore del Milan e del Genoa, Kakhaber Kaladze, il quale, per l’appunto, ha invitato alla kermesse tanti suoi ex compagni di squadra e colleghi. Previsto, per l’occasione, inoltre, il ritorno in campo di Francesco Totti, che ha terminato la carriera sportiva nello scorso mese di maggio.

La partita, però, non sarà soltanto un’opportunità per raccogliere fondi e ritrovarsi allegramente per una rimpatriata ambientalista: Kaladze, infatti, l’ha organizzata anche per visibilità personale, giacché candidato alle imminenti elezioni amministrative quale Sindaco di Tbilisi. Per potere concorrere alla carica di Primo Cittadino della Capitale della Georgia, Kaladze si è dimesso da Ministro dell’Energia del suo paese: ieri, come sottolineato da ‘Repubblica’, ha presentato il suo programma in termini di sanità e sociale, che prevede la realizzazione di alloggi e mense per i poveri.

Non si tratta del primo ex rossonero fortemente impegnato in politica. Silvio Berlusconi a parte, infatti, come non ricordare l’impegno del liberiano George Weah, il quale, il prossimo 10 ottobre, tenterà per la seconda volta di essere rieletto Presidente della Repubblica del suo paese, dopo aver perso nel 2005 il ballottaggio contro Ellen Sirleaf-Johnson.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Kaladze: “I miei successi più belli? Le due Champions League con il Milan”

Tutte le nostre curiosità

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy