Coppa Italia, all’Olimpico tutto esaurito e Noemi canta l’Inno

Coppa Italia, all’Olimpico tutto esaurito e Noemi canta l’Inno

Stasera a Roma ovviamente sarà tutto pieno. Pubblico delle grandissime occasioni. In 65 mila per assistere alla finale di Coppa Italia tra Juventus e Milan.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

È una di quelle serate che possono valere una stagione, non tanto per la Juventus, ma sicuramente per il Milan. Anche i bianconeri, però, si giocano davvero tanto: la possibilità di ottenere il quarto double consecutivo. Ma soprattutto, una finale contro il Milan non è mai una partita come tutte le altre. All’Olimpico di Roma ci sarà il tutto esaurito per quella che si preannuncia essere una grande festa. Prima del fischio di inizio, come di consueto, verrà cantato l’Inno di Mameli e stavolta toccherà a Noemi farlo, scrive La Gazzetta dello Sport. La cantante romana eseguirà l’Inno con le due squadre già allineate sul terreno di gioco.

Nel pre-partita, invece, Noemi si esibirà davanti al pubblico dell’Olimpico con “L’amore si odia” e “Sono solo parole”, due dei suoi cavalli di battaglia. Come detto, ci sarà il pubblico delle grandissime occasioni per questa finale di Coppa Italia. Sono stati venduti tutti i biglietti a disposizione, per un totale di 65.000 spettatori. I cancelli si apriranno già alle 18:00. Stadio diviso esattamente a metà: per i tifosi juventini Curva Sud, Distinti Sud e Tribuna Monte Mario; ai milanisti Curva Nord, Distinti Nord e Tribuna Tevere.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Coppa Italia, Milan: per Gattuso è come un Mondiale

Coppa Italia, Juventus: Allegri si augura di far arrabbiare Gattuso

Mattarella affida l’incarico a Juventus e Milan: aiutare l’arbitro

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy