Inter, Marotta: “Stadio di proprietà fondamentale per gli introiti”

Inter, Marotta: “Stadio di proprietà fondamentale per gli introiti”

L’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta è intervenuto ai microfoni di Radio anch’io sport sul tema dello stadio e degli introiti

di Alessio Roccio, @Roccio92
ULTIME MILAN – L’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta è intervenuto ai microfoni di ‘Radio anch’io sport‘ sul tema dello stadio e degli introiti. “Lo stadio è un asset patrimoniale fondamentale. Deve avere certe caratteristiche: senso di ospitalità, debellare la violenza, senso di appartenenza perché i tifosi si devono sentire nella loro casa. E tutto questo porta anche ad un aumento di ricavi. Uno stadio non vissuto come una cattedrale nel deserto ogni 15 giorni, ma come un’entità dove vivere la socialità tutti giorni, che garantisce un introito fondamentale. Lo abbiamo visto con la ‘Juventus Stadium’; dal 2010 quando eravamo al Comunale e gli introiti erano sui 6 milioni, ora si viaggia su 50-60, questo sottolinea come gli introiti da stadio siano una voce importante e rilevante”. Intanto, in casa Milan un nuovo fondo ha messo gli occhi sulla società rossonera: ecco di chi si tratta>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy