De Zerbi: “Sensi con la palla fa ciò che vuole. Crediamo in Locatelli”

De Zerbi: “Sensi con la palla fa ciò che vuole. Crediamo in Locatelli”

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato all’indomani del 2-2 interno contro il Frosinone valso la salvezza matematica dei neroverdi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ all’indomani del 2-2 interno contro il Frosinone valso la salvezza matematica dei neroverdi. Queste le dichiarazioni di De Zerbi:

Sulla salvezza: “Salvarsi in anticipo è molto importante, almeno possiamo già preparare il futuro. L’Empoli darà filo da torcere a tutti e la salvezza sarà difficile fino alla fine. La nostra è stata un’annata molto molto positiva”.

Sui rimpianti: “Potevamo ottenere di più ma noi siamo sempre stati al top. La perdita di Kevin-Prince Boateng è stata importante, quello senza dubbio. Lavoriamo per migliorare sempre, siamo una squadra giovane. Vogliamo crescere ancora”.

Sul futuro: “Questa è una società di prima fascia, è ambiziosa e io sono orgoglioso di essere l’allenatore di questo club. Quest’anno il campionato ha detto che nove squadre avevano qualcosa in più rispetto a noi e forse anche la Fiorentina: dobbiamo lavorare per diminuire il gap”.

Su Stefano Sensi: “Lo abbiamo spostato perché volevamo migliorare la fase di non possesso. Avere un trequartista e due punte ci ha aiutato. Stefano con la palla tra i piedi può fare quello che vuole”.

Su Manuel Locatelli: “L’anno prossimo è pronto per esplodere, lo abbiamo voluto fortemente e ci crediamo. Penso che si possa consacrare e lo vorrei al 100% con noi”.

Sugli allenatori: “Roberto Mancini sta facendo un capolavoro, in poco tempo ha stravolto tutto in Nazionale. Adesso le partite dell’Italia si guardano con gusto. Gian Piero Gasperini? Se non è il primo allenatore italiano per bravura poco ci manca”. Intanto, a proposito di tecnici, ha parlato Antonio Conte: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy