Braida: “Con Piatek il Milan un’altra squadra. Gattuso? Mi ha sorpreso”

Braida: “Con Piatek il Milan un’altra squadra. Gattuso? Mi ha sorpreso”

Intervenuto ai microfoni di Radio anch’io sport, Ariedo Braida ha parlato del momento del Milan e dell’arrivo di Krzysztof Piatek

di Alessio Roccio, @Roccio92

Intervenuto ai microfoni di Radio anch’io sport, Ariedo Braida ha parlato del momento del Milan e dell’arrivo di Krzysztof Piatek: “Il Milan ha cambiato volto con l’arrivo del polacco. E’ diventata un’altra squadra”.

Su Gattuso: “Mi ha sorpreso, è un ragazzo umile, un allenatore che piano piano si fa la sua esperienza. In questo momento è bravo perché sa mantenere questo gruppo, lo ha amalgamato bene. Ma il volto della squadra è cambiato con Piatek”. Di Gattuso ha parlato anche il suo ex compagno di squadra Gianluca Zambrotta: continua a leggere>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy