Primavera, Giunti: “Sono fiducioso, questo gruppo ha le qualità”

Primavera, Giunti: “Sono fiducioso, questo gruppo ha le qualità”

Dopo la vittoria di oggi in amichevole, alla prima da allenatore della Primavera del Milan, il tecnico Federico Giunti ha commentato così

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

L’avventura di Federico Giunti sulla panchina della Primavera del Milan è iniziata con una vittoria, in amichevole contro la Berretti del Monza. Il tecnico rossonero, al termine del match, ha commentato così ai microfoni di Milan TV: “Era una partita che concludeva un mini-ciclo di cinque giorni di allenamenti. Per i ragazzi era importante anche non farsi male. In assenza dei nazionali sono contento di aver fatto giocare qualche giocatore poco impiegato nella prima parte di stagione per mettere minutaggio”.

La classifica e il valore del gruppo: “Non è facile cambiare allenatore a metà, specie in un settore giovanile. Non è mai facile prendere queste decisioni, ma i ragazzi hanno capito. Purtroppo la classifica ci chiede urgentemente di migliorare e di fare le cose seriamente, come prima. C’è la voglia di iniziare l’anno con buoni propositi e di mettersi tutti a disposizione: ringrazio i ragazzi per quello che hanno fatto vedere in questi giorni. Sono fiducioso: questo gruppo ha attitudine al lavoro, buone qualità morali e anche tecniche: speriamo di tirarle fuori”.

Ritrovare serenità: “Abbiamo avuto la fortuna di avere un periodo di riposo, dove i ragazzi si sono resettati. La striscia di risultati in campionato era troppo negativa, ma il momento è stato superato e adesso ci vuole un po’ di entusiasmo e serenità. Bisogna sorridere e allenarsi con intensità, come abbiamo fatto, affrontando una partita alla volta e ripartendo dalle cose semplici. I risultati sono importanti ma non devono essere ossessivi. La vittoria è la medicina migliore, dovremo andarcela a prendere”.

BORINI TRA MILAN E SHENZHEN: LE ULTIME

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy