Il Milan ritrova la Fiorentina: ecco com’era finita all’andata

Il Milan ritrova la Fiorentina: ecco com’era finita all’andata

Il Milan, domani sera, sarà di scena al ‘Franchi’ di Firenze contro la Fiorentina di Vincenzo Montella: cinque mesi fa, vittoria 1-0 dei viola a ‘San Siro’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Domani sera, alle ore 20:30, il Milan di Gennaro Gattuso sarà di scena allo stadio ‘Artemio Franchi‘ di Firenze per affrontare la Fiorentina di Vincenzo Montella (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), gara valida per la 36^ giornata di Serie A.

Il Diavolo, che sarà privo degli infortunati Davide Calabria, Mattia Caldara, Giacomo ‘Jack’ Bonaventura e dello squalificato Lucas Paqueta, dovrà per forza vincere per coltivare, ancora per un paio di giornate, le residue speranze di qualificarsi alla prossima edizione della Champions League.

La Fiorentina, reduce da un periodo nero (4 sconfitte consecutive tra Serie A, contro Juventus, Sassuolo ed Empoli, e Coppa Italia, nella semifinale di ritorno contro l’Atalanta), vorrà reagire per terminare le gare interne di questa stagione regalando un sorriso ai propri tifosi. Già all’andata, d’altronde, la compagine viola, allora affidata a Stefano Pioli, aveva giocato un brutto scherzo ad Alessio Romagnoli e compagni.

Il 22 dicembre 2018, 17^ giornata di campionato, i viola, si imposero infatti per 1-0 a ‘San Siro‘, con un gran gol dalla distanza di Federico Chiesa al 72′, in un momento piuttosto grigio per la formazione milanista, anche allora alle prese con numerose assenze, soprattutto nel reparto di centrocampo. Ecco, nel tabellino qui di seguito, com’era andata Milan-Fiorentina cinque mesi fa.

MILAN-FIORENTINA 0-1

Marcatori: 72′ Chiesa

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate (84′ Conti), C. Zapata, Romagnoli, R. Rodriguez; Calabria, Mauri (67′ Cutrone), Calhanoglu; Suso, Higuain, Castillejo (67′ Laxalt). A disposizione: A.Donnarumma, Reina, Musacchio, Tsadjout, Brescianini, Halilovic, Montolivo. Allenatore: Gattuso.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi (83′ Laurini), Veretout, Fernandes; Mirallas (62′ Gerson), Simeone (89′ Pjaca), Chiesa. A disposizione: Dragowski, Ceccherini, Hancko, Dabo, Olivera, Norgaard, Eysseric, Thereau, Vlahovic. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Mariani di Aprilia (LT)

Note: Ammoniti: Suso, Romagnoli, Laxalt (M); Pezzella, Vitor Hugo, Fernandes, Chiesa (F). Recupero: 1′ pt e 4′ st. Calci d’angolo: 9-7.

Un ex difensore del Milan, intanto, ha parlato della partita di domani sera, rivelando come, a suo giudizio, i viola non opporranno grande resistenza. Per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

FIORENTINA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy