Milan-Crotone 4-0 al 90′: show rossonero a San Siro | Serie A News

È terminato da poco, a San Siro, il match Milan-Crotone, 21° turno di Serie A. Ecco com’è andata la partita dei rossoneri di Stefano Pioli contro i rossoblu

di Alessio Roccio, @Roccio92
AC Milan v FC Crotone - Ibrahimovic

Milan-Crotone 4-0 al 90′: il racconto della partita

 

È terminato da poco, a ‘San Siro‘, il match Milan-Crotone, gara valida per la 21^ giornata di Serie A. Ecco com’è andata la partita tra i rossoneri di Stefano Pioli ed i rossoblu dell’ex Giovanni Stroppa.

Il Milan parte forte e dopo pochi minuti va a segno con Calabria, ma viene annullato per un fuorigioco in precedenza di Ibrahimovic, servito proprio dal terzino destro rossonero. La squadra di Pioli costruisce molto ma fatica a creare seri problemi dalle parti di Cordaz. Una buona occasione ce l’ha intorno al 25′ con Rebic che va via sulla sinistra ben servito da un lancio di Meite: il croato rientra e serve in area Saelemaekers il quale però viene anticipato da Leao che sbaglia malamente.

Ibrahimovic sblocca il match al 30′: lo svedese ben servito da Rafael Leao segna il suo 500^ gol in carriera con i suoi club (Malmoe, Ajax, Juventus, Inter, Barcellona, Manchester United, PSG, Los Angeles Galaxy e ovviamente il Milan).

QUI LE DICHIARAZIONI DELLO SVEDESE ALL’INTERVALLO

La ripresa inizia con Castillejo al posto di uno spento Saelemaekers per il Milan e circa 10 minuti dopo torna in campo Hakan Calhanoglu che sostituisce Leao. Il portoghese prima di uscire si vede negare il 2-0 da Cordaz che compie un vero e proprio miracolo. Il raddoppio rossonero arriva al 63′: la firma porta sempre il nome di Zlatan Ibrahimovic che realizza il gol numero 501. Lo svedese è servito perfettamente da Theo Hernandenz che arriva sul fondo e col mancino pesca Ibra solo nell’area piccola. Per il numero 11 è davvero un gioco da ragazzi segnare a porta vuota.

Passano pochi minuti e Ante Rebic segna una doppietta nel giro di due minuti. Il primo gol arriva dopo un bel colpo di testa del croato su cross di Calhanoglu, il secondo con un bel destro che chiude un pregevole assist sempre del turco. Rossoneri sul 4-0 quando siamo al 70′. Al minuto 85′ Mandzukic vicino al gol con un bel colpo di testa parato da Cordaz. Nella stessa azione ammonito Calabria che salterà la trasferta ligure contro lo Spezia la prossima settimana.

IL TABELLINO COMPLETO DEL MATCH DI ‘SAN SIRO’ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy