CHAMPIONS LEAGUE

Milan-Porto, Pioli: “Pioli is on fire? Una delle emozioni più grandi”

Le dichiarazioni di Stefano Pioli (allenatore AC Milan) a 'Milan TV' sulle partite della Serie A 2021-2022 | Milan News (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a 'Milan TV' dopo Milan-Porto, gara del 4° turno del Gruppo B della Champions League 2021-22

Salvatore Cantone

 

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di 'Milan TV' dopo Milan-Porto, partita della 4^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-22. Ecco le sue dichiarazioni: "Siamo stati un po' al di sotto dei nostri standard nel primo tempo, mentre abbiamo fatto meglio nel secondo tempo. Lo svantaggio ci ha un po' destabilizzato. Sarebbe stata una vittoria importante per la nostra classifica e il morale. Ci abbiamo provato ma questa è la Champions e sappiamo che è una competizione difficile"

Sull'alzare l'asticella: "In ogni partita e in ogni singolo  giorni dobbiamo continuare a crescere. Siamo una squadra giovane con molti giocatori che non hanno mai giocato la Champions. Queste esperienze servono per migliorare e capire che la concentrazione e l'attitudine in campo deve essere sempre massimale".

Sulla rosa: "Abbiamo avuto diversi infortuni che non ci hanno permesso di far rifiatare qualcuno, ma sono molto soddisfatto dei miei giocatori. Dal punto di vista caratteriale non mi deludono mai".

Sul derby: "Ora c'è il derby e dobbiamo recuperare bene le forze fisiche e mentali. E' una partita importante per tutti e le motivazioni non mancheranno. Dobbiamo farci trovare pronti e provare a ottenere i 3 punti"

Su San Siro: "I nostri tifosi sono fantastici ci sostengono soprattutto nei momenti di difficoltà"

Su Pioli is on fire: "Cori di San Siro prima del fischio d'inizio? Una delle emozioni più grandi che ho vissuto da allenatore".

tutte le notizie di