Ronaldinho, domiciliari in Paraguay tra donne e festini col fratello

Ronaldinho, domiciliari in Paraguay tra donne e festini col fratello

ULTIME NOTIZIE – L’ex rossonero Ronaldinho, da aprile ai domiciliari in Paraguay, se la starebbe spassando a suon di festini in hotel

di Alessio Roccio, @Roccio92
Ronaldinho

ULTIME NOTIZIE – L’ex rossonero Ronaldinho, da aprile ai domiciliari in Paraguay, dopo essere stato trovato in possesso di documenti falsi in compagnia del fratello, se la starebbe spassando a suon di festini in hotel ad Asunciòn.

Il quotidiano Hoy narra di “interminabili festini, fiumi di alcol e un costante via vai di modelle e donne avvenenti” più o meno famose nel lussuoso hotel in cui Dinho e il fratello Roberto Assis stanno scontando gli arresti domiciliari dal passato 6 aprile, in attesa che le indagini chiariscano il ruolo e il coinvolgimento dei due nella rete criminale smascherata dalle autorità locali proprio grazie allo sbarco in Paraguay dell’ex Pallone d’Oro. Il brasiliano, tra due settimane, potrebbe riacquistare la libertà sotto il pagamento di una sostanziosa cauzione.

ECCO COME SE LA PASSAVA IN CARCERE POCO DOPO L’ARRESTO>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy