Giampaolo: “Allegri? In futuro gli chiederò tante cose”

Giampaolo: “Allegri? In futuro gli chiederò tante cose”

Marco Giampaolo, nel corso della conferenza stampa di presentazione a Casa Milan, ha parlato anche di Massimiliano Allegri, ex tecnico rossonero

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, una cosa che colpisce di Marco Giampaolo è la stima che i suoi colleghi hanno di lui, così come ha spiegato il tecnico in conferenza stampa a casa Milan: “Con Sarri c’è un rapporto di antica amicizia, ha sofferto e vinto con il lavoro. Gli devo molto perché suggerì il mio nome per succedergli a Empoli quando io ero a Cremona in C. Siamo cresciuti rubandoci le idee. Galeone mi ha insegnato tanto, Allegri mi ha chiamato anche due ore fa per raccontarmi il Milan, in futuro gli chiederò molte altre cose. Lui ha una straordinaria capacità di gestione». E poi c’è il “maestro” Sacchi: «Se sei stimato da persone così non vuoi tradirne la fiducia». Maldini, d.t. rossonero, sa già che non lo farà: «Giampaolo non ha bisogno di sponsor ma Arrigo, che è una persona che vuole bene al Milan, lo ha suggerito indicandolo come suo erede”. Intanto arrivano novità importanti su Veretout, obiettivo di mercato del Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy