Milan, che fatica a segnare: Piatek latita, Leao deve maturare

Milan, che fatica a segnare: Piatek latita, Leao deve maturare

I problemi in attacco del Milan sono stati una costante in questo iniziato di stagione: solo undici gol realizzati da Piatek e compagni

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Come viene riportato dal Corriere dello Sport, un problema che ha caratterizzato fino a questo momento l’intera stagione del Milan è sicuramente l’attacco. I rossoneri, che sono al quattordicesimo posto nella graduatoria dei gol fatti in Serie A, fanno una tremenda fatica a segnare. Solo Brescia, Verona, Udinese, Sampdoria e Spal hanno fatto peggio.

Oltre a segnare poco, inoltre, il Milan ha pure un numero ridotto di marcatori. Fino ad oggi, infatti, hanno timbrato solamente in sei: Piatek (3 gol, di cui 2 su rigore), Hernandez, Calhanoglu, Leao, Suso e Kessie. Insomma, un problema serio, con Pioli che sta lavorando proprio per migliorare questa situazione. Con la Lazio la squadra ha giocato anche bene nel primo tempo, sempre con l’intento di attaccare, così come dimostra il cambio Paqueta-Leao nel secondo tempo, ma l’ingresso del portoghese ha tolto equilibrio, scoprendo inevitabilmente la difesa.

Con Giampaolo, in realtà le cose andavano anche peggio, visto che il Milan faceva fatica anche a tirare nello specchio, ma il tecnico era stato bravo a giocarsi al momento giusto la carta Rafael Leao, che contro il Genova ha di fatto vinto la partita da solo insieme a Paqueta. Con Pioli l’ex Lille sta invece sta palesando dei limiti, ovviamente comprensibili vista la sua giovanissima età, ma il Milan ha bisogno di certezze che in questo momento neanche Piatek riesce a garantire. In ogni caso, a prescindere dai nomi, l’importante è che qualche giocatore del Milan metta il pallone in rete, altrimenti la situazione può davvero diventare catastrofica. Intanto un calciatore rossonero potrebbe partire a gennaio, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy