Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Milan-Porto, la probabile formazione: in vista quattro cambi per Pioli

La probabile formazione del Milan di Stefano Pioli per le partite di Serie A, Champions League e Coppa Italia | AC Milan News (Getty Images)

La probabile formazione di Stefano Pioli in vista di Milan-Porto, partita della 4^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022

Daniele Triolo

Domani pomeriggio, alle ore 18:45, si disputerà Milan-Porto, partita valida per la 4^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Il tecnico rossonero Stefano Pioli secondo 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola, starebbe pensando a quattro cambi nella formazione titolare rispetto alla partita di domenica sera all'Olimpico.

In difesa, spazio ad Alessio Romagnoli al posto di Simon Kjær, con il danese, dunque, che riposerebbe per il derby. A centrocampo, salgono le quotazioni di Sandro Tonali, che sembra destinato a prendere il posto di Ismaël Bennacer. Sulla trequarti, Brahim Díaz è pronto a riprendersi una maglia da titolare.

Resta soltanto da capire se al posto di Rade Krunić, con il bosniaco in panchina, o se al fianco dell'ex empolese al posto di Rafael Leão, che avrebbe bisogno di riposo. In tal caso, Krunić verrebbe confermato trequartista centrale, con Brahim pronto a partire da sinistra. In attacco, invece, Olivier Giroud partirà dal 1', con Zlatan Ibrahimović pronto a subentrare a gara in corso.

Questa, dunque, la probabile formazione di mister Pioli per Milan-Porto di Champions League secondo la 'rosea', schierata, logicamente, con il 4-2-3-1: Tătărușanu, Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz (Krunić), R. Leão (Brahim Díaz); Giroud.

A disposizione di Pioli troverebbero spazio, poi, Jungdal, Mirante, Ballo-Touré, Gabbia, Kalulu, Kjær, Bakayoko, Bennacer, Krunić (Brahim Díaz), D. Maldini, Ibrahimović. Milan, nuovo assalto al colpo da Champions! Le ultime >>>

tutte le notizie di