Milan-Chievo 3-2: Cutrone ed André Silva lanciano il Diavolo

Milan-Chievo 3-2: Cutrone ed André Silva lanciano il Diavolo

Il Milan batte il Chievo al ‘Meazza’ per 3-2 al termine di una gara pirotecnica: rivivi il live del match di San Siro minuto per minuto!

di Daniele Triolo, @danieletriolo

97′FINITA!!! Il Milan vince 3-2 in rimonta sul Chievo: gol di Calhanoglu nel primo tempo, a cui il Chievo ha risposto con Stepinski e Inglese. Nella ripresa, poi, Diavolo spregiudicato ed in gol con Cutrone ed André Silva. Nel finale, Kessié ha sbagliato un calcio di rigore. Vittoria meritata per il Milan, che vola a quota 50 punti in classifica. Milan-Chievo 3-2.

95′ – Si giocherà fino al 97′.

94′ – Intervento durissimo di Cacciatore su Calhanoglu: ammonito il giocatore del Chievo.

93′ – Kessié, dagli undici metri, si lascia ipnotizzare da Sorrentino e sbaglia il penalty.

92′ – Mariani, dopo aver consultato il V.A.R., concede il rigore al Milan per il fallo di mano di Tomovic.

91′ – Coast to coast di Musacchio che innesca sul versante opposto Calhanoglu: il tiro del turco è deviato in angolo da Tomovic.

90′ – Cinque i minuti di recupero di Milan-Chievo.

87′ – Ultimo cambio nel Chievo: fuori Castro, dentro Pellissier.

84′ – Sostituzione nel Milan: fuori Cutrone, dentro Musacchio. I rossoneri tornano a difendersi con quattro uomini.

83′MILAN IN VANTAGGIO!!! – Angolo di Calhanoglu, il pallone balla in area piccola e finisce sulla coscia di Jaroszynski: la sfera termina ad André Silva che, rapace come un falco, sigla il terzo gol rossonero, suo primo in Serie A a San Siro. Milan-Chievo 3-2.

82′ – Ci prova Bonaventura, ma il suo tiro a giro di destro è deviato in angolo.

80′ – Ultimi 10′ più recupero: Milan e Chievo sempre fermi sul 2-2.

77′ – Ammonito Stepinski per un duro intervento su Biglia a metà campo.

77′ – Suso crossa, di destro, da fondo campo: Calhanoglu non arriva coordinato alla deviazione.

76′ – Cambio ‘conservativo’ per il Chievo: esce Inglese, entra l’ex Birsa.

75′ – Ammonito Biglia per un intervento a gomito alto su Hetemaj.

74′ – Bonucci perde palla e lancia il contropiede del Chievo, ma Inglese si fa chiudere dalla difesa del Milan. Contrattacco immediato dei rossoneri, ma Calhanoglu non ha fortuna: il suo tiro da fuori è parato da Sorrentino.

73′ – Suso libera Kessié, ma l’ivoriano, pur avendo il tempo di controllare il pallone e guardare in mezzo all’area, spreca malamente e manda il cross in tribuna.

71′ – Sostituzione nel Chievo: fuori Giaccherini, dentro Hetemaj. Clivensi più ‘solidi’ in mezzo al campo.

69′ – Immediato contropiede del Milan: il tiro di Calhanoglu viene deviato in angolo. Sul corner, Bonaventura tira da fuori ma svirgola la conclusione.

68′ – Chievo pericoloso con Donnarumma chiamato all’intervento di pugno su una conclusione fuori area di Giaccherini.

67′ – Suso stavolta si invola sulla destra ma crossa con il suo piede debole: stacca di testa in area piccola André Silva ma il portoghese non trova la deviazione vincente.

65′ – Azione classica di Suso dalla destra, Stepinski, in ripiegamento difensivo, mette in calcio d’angolo. Il Milan preme: vuole la vittoria.

63′ – Cutrone si invola in contropiede e serve Bonaventura, ma il piatto di prima intenzione dell’ex atalantino è rimpallato dalla difesa del Chievo.

61′ – Ammonito Giaccherini del Chievo per un’entrata a gamba alta su Bonucci.

60′ – Cambio nel Milan: fuori Borini, dentro André Silva. Gattuso chiama la difesa a tre.

57′ – Milan vicino al gol: palla perfetta di Suso dalla sinistra per Cutrone, colpo di testa del numero 63 ma il pallone termina alto sulla traversa.

55′ – Ammonito Jaroszynski del Chievo per un’entrata in ritardo su Suso.

53′ PAREGGIO DEL MILAN!!!! – Dopo il silent check del V.A.R., il gol di Cutrone è giudicato buono. Milan-Chievo 2-2.

52′ – Gol annullato a Cutrone: sul tiro di Biglia dal limite dell’area parata da Sorrentino, l’attaccante comasco segna ma in posizione di offside.

50′ – Suso prova il tiro a giro sul palo più lontano, ma Sorrentino addomestica la sfera senza problemi.

47′ – Cartellino giallo per Calhanoglu per un’entrata in scivolata su Castro.

46′ – Subito Milan pericoloso sull’asse Suso – Kessié: l’ivoriano, però, non riesce a servire in area di rigore Cutrone. Diavolo arrembante ad inizio ripresa.

Partiti per il secondo tempo: Milan e Chievo ripartono dal 2-1 per gli ospiti.

Tra poco torneranno in campo Milan e Chievo per dare vita al secondo tempo: i rossoneri sono chiamati ad una reazione da grande squadra se vorranno ribaltare il risultato.

45′FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO – Milan avanti dopo 10′ con Calhanoglu, poi, però, il Chievo reagisce e rimonta con Stepinski e Inglese nel giro di pochissimi minuti.

44′ – Kessié ammonito da Mariani per simulazione: primo giallo per il Milan.

42′ – Da Bonaventura a Suso: lo spagnolo si porta il pallone sul sinistro e prova a beffare Sorrentino sul palo più lontano ma la sua conclusione termina fuori di poco.

40′ – Ultimi cinque minuti del primo tempo: il Milan, incredibilmente, è sotto in casa.

36′ – Reazione immediata del Milan, vicino al pareggio con Calhanoglu: il turco controlla un pallone ai 30 metri e tira al volo. La sfera finisce di poco alla sinistra di Sorrentino.

34′CHIEVO IN VANTAGGIO – Pazzesco a Milano: apertura di Radovanovic, palla a Cacciatore, sul cross del terzino, sporco, arriva Inglese che tira fuori un gioiello da appena dentro l’area di rigore e fulmina Donnarumma. Milan-Chievo 1-2.

33′PAREGGIO DEL CHIEVO – Giaccherini, con un numero sulla sinistra, evita e salta abilmente Borini; sul cross a centro area dell’ex napoletano il pallone passa in mezzo le gambe di Bonucci e finisce a Stepinski che, dimenticato da Zapata, segna a porta sguarnita. Milan-Chievo 1-1.

30′ – Sul binario di destra il Milan ha vita facile: calcio d’angolo per i rossoneri sul quale Calhanoglu è chiuso da Castro.

26′ – Borini prende spazio sulla destra, arriva sul fondo e crossa in area. il centrale del Chievo, Bani, evita problemi per la porta difesa da Sorrentino. Trenta secondi dopo, azione fotocopia: Bani, stavolta, mette in angolo.

24′ – Sul corner susseguente, Giaccherini prova a trovare Inglese in area di rigore, ma svetta l’ivoriano Kessié che libera l’area. Il Milan, ora, soffre un po’.

23′ – Cresce il Chievo: Radovanovic trova Cacciatore, il terzino crossa al volo ma viene chiuso in angolo da Rodriguez.

21′ – Ancora Chievo in avanti: Cacciatore crossa dalla destra trovando Depaoli in area di rigore rossonera. Quest’ultimo tenta la sforbiciata, ma Donnarumma fa buona guardia sulla conclusione debole del giocatore ospite.

19′ – Prima azione pericolosa del Chievo, con Depaoli che serve in area di rigore Inglese, dimenticato dalla difesa del Milan: l’attaccante di proprietà del Napoli prova a rientrare sul piede sinistro ma viene chiuso.

17′ – Prima ammonizione della gara: è per il gialloblu Depaoli che interviene in maniera scomposta sul pimpante Calhanoglu.

16′ – Biglia riceve il pallone da Calhanoglu, si sposta la sfera sul destro e prova il tiro da fuori area: pallone alto sulla traversa.

14′ – Una volta trovato il primo gol, il Milan fa girare bene il pallone con buona velocità, cambiando frequentemente gioco e cercando il varco giusto per beffare la retroguardia clivense.

10′MILAN IN VANTAGGIO!!! – Sfonda sulla destra Kessié che, ben imbeccato da Suso, cerca Bonaventura in area di rigore: Sorrentino impedisce l’intervento all’ex atalantino, ma dietro è appostato Calhanoglu che segna facilmente. Milan-Chievo 1-0.

5′ – E’ il Milan a fare la partita: i rossoneri attaccano prevalentemente sulla fascia destra con le sovrapposizioni di Borini e Suso.

1′ – Il Chievo sembra essersi schierato con un più classico 4-4-2 rispetto al 4-3-1-2 inizialmente annunciato.

Partiti al Meazza! Iniziata Milan-Chievo!

+++ MILAN-CHIEVO, LE FORMAZIONI UFFICIALI +++

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Borini, Bonucci, C. Zapata, R. Rodríguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoğlu. A disposizione: Storari, A. Donnarumma, Antonelli, Conti, G. Gómez, Musacchio, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini, Tiago Dias, Tsadjout, A. Silva. Allenatore: Gattuso.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomović, Bani, Jaroszýnski; Castro, Radovanović, Depaoli; Giaccherini; Inglese, Stepiński. A disposizione: Seculin, Confente, Dainelli, Gobbi, Cesar, Hetemaj, Gaudino, Bastien, N. Rigoni, Birsa, Pellissier, Pucciarelli. Allenatore: Maran.

+++ DOMENICA, MATCH DAY +++

Castro a ‘PS’: “Dobbiamo cercare di portare qualcosa a casa”

Abbiati a PS: “Donnarumma qui per tanti anni: meglio del Milan cosa c’è?

Conti a Sky: “Per me sono stati mesi difficili”

Chievo, la squadra di Maran è in difficoltà: i numeri

Milan-Chievo, le formazioni ufficiali: in campo Zapata e Cutrone

Conti a ‘Milan TV’: “Emozionato come fosse la prima volta”

Milan-Chievo, ecco le sei curiosità sul match di San Siro

Milan-Chievo, partita da dolci ricordi per Kakà

Chievo, Maran: “Milan? Ben venga un test difficile come questo”

Ag. Conti: “E’ finito un incubo. Il Milan è stato esemplare con lui”

Tassotti: “Al Chievo servirebbe la gara perfetta”

Kalinic-Gattuso, i social: “Il croato deve essere ceduto”

Kalinic-Gattuso, ecco cosa è successo. Il suo futuro al Milan è a rischio

+++ SABATO, LA VIGILIA +++

Giornata come sempre di conferenza stampa quella della vigilia. Gattuso ha sottolineato l’importanza del match, prima della sosta che potrà servire per rifiatare e prima dell’impegno contro la Juventus. Torna tra i convocati Conti, mentre resta fuori per scelta tecnica Kalinic. Leggero infortunio per Romagnoli.

LE NEWS DI GIORNATA:

Milan-Chievo, la probabile formazione rossonera

Milan-Chievo, l’analisi della formazione di Maran

Milan, una o due punte? Gattuso riflette

Milan-Chievo, Zapata in pole per sostituire Romagnoli

PM – Milan, Kalinic non convocato per scelta tecnica

Milan-Chievo, i convocati: torna Romagnoli, out Romagnoli e Kalinic

PM – Romagnoli, affaticamento muscolare per il difensore

Milan, il Chievo è uno snodo fondamentale: vietato rilassarsi

Gattuso: “Arsenal? Dobbiamo tornare a giocare partite così”

Gattuso avverte: “Squadra stanca, ma dobbiamo martellare”

Gattuso su Calhanoglu: “Ha grandi qualità, ma deve prendere di più la porta”

Gattuso: “Suso? Ha giocato sedici gare consecutive. Deve riposare”

Verso Milan-Chievo: Calabria ed Abate vicini al forfait

Le dichiarazioni di Gennaro Gattuso in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Chievo

Il Milan guarda al Chievo: “Posta in palio importantissima”

Mirabelli-Gattuso, un binomio indissolubile

Milan avanti con Gattuso: pronto il rinnovo fino al 2020

+++ VENERDI’ +++

LE NEWS DI GIORNATA

Milan-Chievo, occasione da non perdere per Kalinic

Qui Chievo, l’allenamento dei clivensi in vista del Milan

Conti il ritorno si avvicina: col Chievo possibile la convocazione

Qui Milanello. Rossoneri al lavoro in vista del Chievo

Verso Milan-Chievo: niente turnover, Gattuso torna alla formazione tipo

PM – Milan-Chievo, già venduti 45 mila biglietti per la gara

PROLOGO:  Dopo la sconfitta rimediata in Europa League contro l’Arsenal, con la conseguente eliminazione dalla competizione, il Milan di mister Gennaro Gattuso vuole ripartire subito e continuare la rincorsa ad un posto per la prossima Champions League. A San Siro arriva il Chievo in crisi di risultati ed i rossoneri non vogliono abbassare la guardia: seguite con noi tutte le tappe di avvicinamento alla gara!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy