LIVE Milan Femminile – Hellas Verona-Milan 0-1, è finita! Il Milan è capolista

LIVE Milan Femminile – Hellas Verona-Milan 0-1, è finita! Il Milan è capolista

Il Milan Femminile di Carolina Morace fa visita al Verona per mantenere la vetta della classifica: segui su ‘PianetaMilan.it’ la diretta testuale della partita!

di Marta Valentina Sgaramella

Partita largamente dominata dal Milan che, tuttavia, è riuscito a segnare un solo gol con Giacinti. Rossonere superiori, soprattutto nel secondo tempo contro un Verona raramente pericoloso dalle parti della Korenciova. Un’altra prestazione decisamente positiva per le ragazze di Coach Morace, che si ritrovano in testa alla classifica in solitaria, in attesa del recupero della Juventus, e in attesa del big match della prossima settimana proprio contro le bianconere.

Intervistata al termine del match, ecco le dichiarazioni di Marta Carissimi: “ci aspettavamo una partita difficile, siamo state brave a ripartire. Purtroppo non sempre siamo state lucide e precise davanti, ma ad un certo punto con la pioggia non si poteva nemmeno più parlare di calcio”, e sul suo livello di istruzione “il calcio è uno sport impegnativo, anche al femminile, ma è importante che ci si tenga un paracadute per il dopo, per questo è importante studiare. E’ una delle differenza con il maschile, anche se ci sono esempi come Chiellini”.

92′ – FINISCE QUI! Vittoria meritata per il Milan che si è reso pericoloso in diverse occasioni, con Giacinti e Longo nel finale

91′ – Longo lotta e recupera palla. Scade anche il secondo minuto di recupero. Carissimi sulla palla

90′ – Due minuti di recupero

89′ – A 15 secondi dal termine, ultimo cambio per il Milan: esce Sabatini ed entra Rizza che si piazza sulla fascia destra. Zigic fa a fare la prima punta del tridente composto da Giacinti e Longo

87′ – Il Milan chiude in avanti, Londo cerca il cambio gioco ma la palla impatta nuovamente sul terreno bagnato. Punizione per le rossonere, sulla palla Lisa Alborghetti che calcia fuori misura

86′ – Zigic per Giacinti, tiro debole per l’attaccante rossonero, palla rallentata anche dalla pioggia. Poco dopo, altro tiro di Giacinti, chiuso da Molin e palla in angolo.

85′ – Longo con il destro, tiro potentissimo della giocatrice rossonera che ha avuto subito un bell’impatto sul match

84′ – Sabatino gioca in verticale per Longo, altro tiro che sfiora la porta difesa da Forcinella. Asse Sabatino-Longo finora molto efficace

83′ – Cambio per il Verona, esce Wagner ed entra il numero 98 Manno, attaccante scaligera

82′ – Sabatino non serve Giacinti, altra occasione mancata per le rossonere.

81′ – Condizioni del campo difficili. Calcio d’angolo per il Milan, dentro anche Zigic. Heroum sulla palla, tentativo di Longo che impatta con il sinistro ma non riesce a dare forza alla palla

80′ – Alborghetti trattiene Nicheli, giallo per lei. Un ammonito per parte per le due squadre. Calcio di punizione battuto da Sara Baldi, pallone allontanato di testa da Zigic. Sulla ribattuta Baldi calcia direttamente in porta e Korenciova cattura la sfera con sicurezza.

77′ – Ennesima rimessa laterale per il Milan, con le mani Nora Heroum su Carissimi che perde malamente palla. Baldi veloce in avanti, riesce in extremis Giubilato a disinnescare la manovra delle gialloblù

75′ – Che chiusura di Dupuy su Longo, l’attaccante si sacrifica efficacemente in difesa. Davvero impressionante le capacità tecniche del numero 13 scaligero

73′ – Longo in campo senza numero sulla maglia. Rimessa di gioco per Zigic, si avvicina Longo, Bardin chiude bene. Altra rimessa laterale ma Alborghetti non riesce a far girare il pallone. Terreno di gioco imbevuto d’acqua, la pioggia non accenna a smettere

71′ – Alborghetti sbaglia l’ennesimo passaggio, un po’ fuori dal gioco la centrocampista rossonera. Giacinti in avanti, deviazione di Dupuy e il Milan guadagna un altro calcio d’angolo

69′ – Milan momentaneamente in 10. Cambio forzato per Coach Morace, Giugliano non ce la fa e lascia il posto al numero 23 Longo. Giugliano inquadrata sofferente in panchina.

67′ – Brutto intervento di Bardin sulla caviglia di Giugliano, la centrocampista è a terra. Probabilmente lascerà il campo.

66′ – L’Hellas si vede in avanti, scambi corti  tra Nichele e Giubilato che fa tunnel a Mendes ma ancora una volta non c’è nessuno a finalizzare in mezzo all’area.

64′ – Giugliano conclude in porta su imbeccata di Carissimi, tiro centrale e nessun problema per Forcinella

63′ – Nichele favorita sulla destra, prova a mettere al centro ma non c’è nessuno, pallone che varca tutta l’area del Milan e sfila sul fondo.

61′ – Giugliano imbecca bene Giacinti, Dupuy liscia clamorosamente la palla ma l’attaccante milanista non se ne accorge e non riesce ad intervenire

60′ – Tentativo velleitario di Baldi, il portiere del Milan capisce tutto e cattura la sfera senza problemi

59′ – Lanci lunghi per il Verona, che non riesce ad arrivare palla al piede davanti alla porta di Korenciova.Il Milan cerca di rallentare i ritmi, complice la stanchezza e la pioggia insistente

58′ – Cambio per il Verona, esce il numero 21 Osetta, entra Giubilato.

57′ – Bello scambio del Milan, Giugliano per Giacinti che lancia Sabatino. L’attaccante del Milan non è però precisa, ne esce un tiro debole.

55′ – Alborghetti si libera di Harsanyova, che tocca con la mano. Giallo per la giocatrice dell’Hellas. Calcio di punizione al limite per le rossonere. Giugliano sul pallone, che calcio direttamente in porta. Bellissima parata della Forcinella, tiro insidiosissimo di Manuela.

53′ – Fuorigioco della Sabatino, fischiato con qualche secondo di ritardo. Le attaccanti del Milan erano entrambe sole davanti al portiere scaligero.

51′ – Modifica tattica per il Verona, Nichele passa a centrodestra e Wagner ad ala centrosinistra. Giugliano per Giacinti, completamente sola contro Forcinella. INCREDIBILE!! Cosa sbaglia Valentina, apre troppo sulla destra e la palla finisce fuori. CHE OCCASIONE!

48′ – Giacinti a terra dolorante, si rialza zoppicando. Punizione per il Milan, Mendes per Thaisa, Zigic mette al centro ma laAmbrosi chiude su Sabatino. Primo calcio d’angolo del secondo tempo per il Milan.

46′ – Piove molto su Verona. Il Milan riprende gestendo il pallone, Giacinti lanciata ma l’attaccante è in fuorigioco

SI RICOMINCIA! Tucceri negli spogliatoi, entra la Zigic

Tra poco si torna in campo per la ripresa di Hellas Verona-Milan

Martina Capelli, centrocampista del Milan infortunata, parla del risultato momentaneo dichiarando: “abbiamo creato tanto, arrivando davanti alla porta tante volte. Coach Morace sarà stata sicuramente nervosetta, prima del gol, anche perché avrebbero potuto segnare prima. Manuela ha dato una gran palla a Valentina. Siamo consapevoli che il campionato è lungo, ma dobbiamo sfruttare questa occasione”. La Juventus Women è stata infatti fermata dall’Atalanta Mozzanica e il Sassuolo sconfitto dalla Fiorentina.

Valentina Giacinti è contenta del gol realizzato allo scadere del primo tempo: “abbiamo avuto diverse occasioni, l’1 a 0 non basta. Sono soddisfatta del gioco espresso, dobbiamo cercare di segnare ancora”.

Dichiarazioni ai microfoni Sky della gialloblù Bardin, che afferma: “abbiamo faticato tanto, anche se stiamo tenendo testa al Milan. Non dobbiamo cedere, magari il gol arriva anche per noi”

46′Finisce qui il primo tempo. Milan in vantaggio grazie al gol di Giacinti

45′ – Un minuto di recupero per questo primo tempo, il Milan vuole chiudere in attacco

44′ – Milan che conclude in avanti il primo tempo, Thaisa per Sabatino che si trova ancora una volta in fuorigioco. Riparte il Verona, ma chiude bene Heroum. Baldi riconquista la palla, la mette in mezzo ma viene spazzata dalla difesa milanista.

41′ – Gioco interrotto per problemi alla caviglia dell’attaccante scaligera Baldi. Riparte l’Hellas, che appare scoraggiato per l’improvviso vantaggio delle rossonere sul finire del primo tempo.

40′ – Settimo gol per l’attaccante rossonera, imbucata dalla migliore del Milan fin qui, Manuela Giugliano.

38′ – GIACINTIIIII! GOL per il Milan. 1 a 0! Passaggio illuminante della Giugliano per l’attaccante del Milan

36′ – Milan in proiezione offensiva, ma le conclusioni delle attaccanti rossonere sono per lo più velleitarie

33′ – Sabatino serve Giacinti in area, dopo galoppata sulla destra di Alborghetti. Nulla di fatto, il Milan gioca bene ma non arriva alla conclusione.

32′ – Giugliano per Sabatini che di testa spara alto, sola davanti alla porta della Forcinella. Che peccato, grande occasione per il Milan

31′ – Sabatino da sola, Baldi la trattiene vistosamente. Calcio di punizione per le rossonere.

29′ – Molin mette al centro un pallone, Mendes spazza e regala il secondo calcio d’angolo alle scaligere. Ripartenza subito per il Milan con Giacinti, murata da Bardin. Calcio d’angolo anche per il Milan

27′ – L’Hellas si difende con ordine, Milan in difficoltà sulle ripartenze

25′ – Dupuy parte sola velocissima, ma la Korenciova esce e evita il vantaggio del Verona. Grande uscita del portiere rossonero. Prima vera occasione per l’Hellas

24′ – Dupuy tenta un incursione sulla destra, palla deviata in calcio d’angolo. Primo angolo per il Verona, pallone allontanato da Alborghetti

23′ – Thaisa al volo tenta la conclusione, palla che finisce a lato accompagnata dallo sguardo del portiere scaligero

22′ – Coach Morace è preoccupata per la difesa e dà disposizioni da bordocampo. Buono l’aggancio di Sabatino su passaggio della Giugliano, ma il Verona si chiude ancora una volta con ordine.

20′ – Possesso palla del Milan, con ripartenze del Verona. Le gialloblù si difendono in 5, per le rossenere è difficile penetrare in area

18′ – Le squadre si affrontano a viso aperto, ma finora poche occasioni da gol. Ci prova il Verona con Nichele, ma il Milan riparte senza problemi. Alborghetti pensa di calciare verso la porta, murata.

16′ – Brutto fallo di Bardin sulla Giacinti. Calcio di punizione per il Milan, ma il pallone viene allontanato dalla difesa dell’Hellas

15′ – Heroum commette fallo su Baldi, ma la rimessa è per il Milan, in quanto l’attaccante scaligero era in fuorigioco

14′ – Milan sempre in avanti con Carissimi, che passa a Thaisa che imbuca perfettamente per Sabatino che non trova la potenza per calciare in porta

11′ – Sabatino largo a destra per Heroum, Giacinti rimane lì, segna ma il gol viene annullato per vun altro fuorigioco, millimetrico

10′ – Gioca meglio il Milan, cercando di proiettarsi verso l’area avversaria, ma le gialloblù chiudono bene

9′ – Cross pennellato dalla Heroum, Giacinti spizza di testa ma il portiere scaligero Forcinella para senza problemi.

7′ – Fase di gioco frammentata, il Milan cerca di far girare il pallone, sfruttando gli scatti della Tucceri sulla sinistra. Verona prova a farsi vedere con Pasini, ma l’attaccante è in fuorigioco

5′ – Il Milan cerca di salire, con la Giacinti che cerca la Sabatino, anticipata dalla scaligera Bardin

3′ – Numero della Giugliano che cerca l’imbucata della Giacinti, nulla di fatto. Squadre che si osservano

2′ – Punizione per il Milan, sul pallone la Giugliano. Sul primo palo, ottima chiusura di Bardin

1′ – PARTITI!! Milan in possesso di palla con la Giacinti

Qualche problema con la rete della porta rossonera, la partita inizierà con qualche istante di ritardo.

Le squadre sono in campo in questo momento. Milan con la divisa bianca da trasferta, Hellas con maglia gialloblù, pantaloncini e calzettoni blu. Il pallone sarà battuto dalle rossonere.

L’Hellas è reduce dal recupero infrasettimanale della 2^ giornata di campionato, prima sconfitta delle gialloblù ad opera dell’Orobica. Nelle gare precedenti le ragazze di Coach Di Filippo si erano imposte su Roma e Atalanta Mozzanica, guadagnando un pari contro il Florentia

Tre vittore per la squadra di Coach Morace, rispettivamente contro Pink Bari, Fiorentina e Tavagnacco, e uno sfortunato pareggio contro il Sassuolo. Bel calcio espresso nell’ultima gara contro il Tavagnacco dello scorso sabato, anche se la vittoria è arrivata solo in extremis.

Ecco la formazione delle gialloblù allenate da Coach Di Filippo:

VERONA: Forcinella; Harsanyova, Molin, Osetta, Bardin, Ambrosi, Nichele, Wagner, Dupuy, Baldi, Pasini

Questa la formazione ufficiale resa nota dal canale ufficiale Twitter dell’AC Milan:

MILAN: Korenciova; Heroum, Fusetti, Mendes, Tucceri, Alborghetti, Thaisa Moreno, Carissimi, Giugliano, Sabatino, Giacinti

Amici di ‘PianetaMilan.it‘, benvenuti a Verona-Milan, quinta giornata del campionato di Serie A Femminile: le ragazze di Carolina Morace, in testa alla classifica del torneo con 10 punti dopo 4 partite, al pari di Sassuolo e Juventus, cercano continuità, e vittoria, in casa dell’ostico Verona, quinto in graduatoria con 7 punti. Restate con noi per la diretta testuale della partita del Milan Femminile!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy