Verso Juventus-Milan, Pioli: “Credo che l’intensità faccia la differenza”

Verso Juventus-Milan, Pioli: “Credo che l’intensità faccia la differenza”

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato, alla vigilia di Juventus-Milan, della tenuta fisica dei suoi calciatori, attesi da una sfida molto difficile

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Questo pomeriggio, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Milan, gara in programma domani sera, alle ore 20:45, all’Allianz Stadium di Torino. Pioli ha parlato della tenuta fisica dei calciatori del Milan, attesi da una sfida molto difficile contro la capolista del campionato. “Credo che l’intensità faccia la differenza. Per i dati che ho non credo che all’estero corrano nel volume più di noi ma nell’intensità, accelerazione e decelerazione – ha sottolineato Pioli -. All’estero si fischia di meno, è un ambiente che deve crescere”.

“Sono d’accordo con Fabio Capello – ha proseguito Pioli -: l’intensità fa la differenza ma il Liverpool ha vinto con Mohamed Salah, Roberto Firmino e Sadio Mané. Se si abbina intensità, sacrificio e qualità hai più possibilità. Il Manchester City è fenomenale e nessuno sta fermo e non pressa anche se è un attaccante. L’atteggiamento viene prima delle qualità tecniche. Se abbiniamo ci sono grandi risultati”. Per le dichiarazioni integrali di Pioli in conferenza, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy