SportMediaset – Milan, Gandini entro il 1° agosto: non ci sono riscontri su Maldini

Umberto Gandini tornerà al Milan dopo un periodo trascorso alla Roma. Per Ivan Gazidis trattativa ben avviata. Team manager: i tifosi sognano Kakà

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Carlo Pellegatti, giornalista di ‘SportMediaset’, notoriamente informato delle vicende di casa Milan, ha sottolineato come, questa mattina, Massimiliano Mirabelli sia stato esonerato dall’incarico di direttore sportivo del club di Via Aldo Rossi, nonostante la società abbia provato, fino all’ultimo, di arrivare ad un accordo per la risoluzione consensuale del suo contratto.

Ma al Milan è già tempo di guardare al futuro: positivo, per Pellegatti, l’incontro avvenuto ieri a Londra tra Gordon Singer, figlio di Paul, patron del fondo Elliott Management Corporation, ed Umberto Gandini, che, dopo un periodo trascorso alla Roma nelle vesti di direttore generale, si prepara a far ritorno al Milan come amministratore delegato della parte politico-sportiva.

Gandini diventerà ufficiale entro il 1° agosto. Ben avviata, ma ancora non conclusa, la trattativa con l’altro potenziale A.D., ma alla parte amministrativa e finanziaria, ovvero Ivan Gazidis, attualmente direttore esecutivo dell’Arsenal. Non ci sarebbero riscontri, per ‘SportMediaset’, al momento, su un possibile ritorno in società di Paolo Maldini: questo perché lui vorrebbe un ruolo di responsabilità e, al momento, Elliott fatica a ritagliargli una posizione di questo tipo.

Infine, appare in bilico, anche la posizione del team manager Andrea Romeo: il sogno dei tifosi per questo ruolo è Ricardo Kakà. Il brasiliano, al Milan, ci tornerebbe di corsa: leggete qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy