Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Sotto il segno di Ibrahimovic: il Milan è tornato stellare

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) | (credits: Getty images)

Con Zlatan Ibrahimovic il Milan è tornato stellare: lo svedese, con 35 gol realizzati, ha dato un'anima vincente nella lotta scudetto

Salvatore Cantone

Il Corriere dello Sport, in edicola questa mattina, si sofferma su Zlatan Ibrahimovic.  Lo svedese, come detto più volte, ha cambiato la mentalità del Diavolo, facendo tornare nuovamente ai massimi livelli, almeno per quanto concerne l'Italia.

Passando al  presente, Ibrahimovic giovedì affronterà la Roma all'Epifania. Lo svedese si allena ormai stabilmente in gruppo e dunque dovrebbe essere titolare contro i giallorossi di Mourinho. Ovviamente l'obbligo è quello di non forza qualora Zlatan non si sentisse al top, visto che ci sono tante gare da disputare.

Ibrahimovic vuole giocare il più possibile in modo da essere in perfetta forma per il rush finale delle qualificazioni al Mondiale con la Svezia: prima ci sarà la Repubblica Ceca e poi eventualmente la vincente di Russia e Polonia. Il sogno è quello di partecipare da protagonista al Mondiale in Qatar a 41 anni. Ma ora c'è il Milan: l'altro sogno di Ibra è quello di vincere lo scudetto. In fondo l'Inter non è poi così lontana.Il Milan comunica la positività di un calciatore: la nota del club

 

tutte le notizie di