Romagnoli a Milan TV: “Higuaín sa di aver sbagliato e ha chiesto scusa”

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV’ al termine del match contro la Juventus: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV’ al termine del match contro la Juventus. Queste le dichiarazioni di Romagnoli: 

Sulla partita di stasera: “Abbiamo cercato di creare quello che dovevamo. Loro sono tra i più forti d’Europa. Non è stata una partita con tante occasioni. Dispiace aver perso ma loro sono stati più bravi e serve riconoscerlo”.

Sulla difesa: “Cristián Zapata lo conosco molto bene, è bravo. Abbiamo fatto tutti bene, anche i centrocampisti e gli attaccanti. Quello che conta però è che abbiamo perso”.

Sugli aspetti positivi: “Il rimanere compatti, uniti, sempre in partita. Comunque, anche sotto i due gol siamo rimasti in partita e non abbiamo concesso troppo. Ci teniamo questo, avremo lo scontro diretto contro la Lazio. Sarà fondamentale”.

Su Gonzalo Higuaín: “Dispiace per la reazione che ha avuto. Lo sa anche lui che ha esagerato, ha sbagliato e ha chiesto scusa. Non va crocifisso, si prenderà la squalifica e speriamo che non sia troppo lunga perché ci serve come il pane”.

Sulla sosta: “Si recupereranno energie. Era da un periodo che giocavamo ogni tre giorni e la stanchezza ci può stare. La settimana può servire per recuperare e per preparare al meglio la partita di Roma”.

PER LE PAGELLE DI MILAN-JUVENTUS, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy