Ravelli:”Il Milan non rischia il fallimento: quasi fatta per il nuovo socio”

La giornalista del Corriere della Sera Arianna Ravelli ha parlato dell’obiettivo di Yonghong Li di salvaguardare il Milan: “I tifosi stiano tranquilli”

di Giovanni Calenda

Arianna Ravelli, giornalista del Corriere della Sera, ha parlato della situazione societaria del Milan ai microfoni di RMC Sport: “Sono giorni complicati e confusi. Le cose sono in evoluzione. La prima cosa da tenere in considerazione è che comunque il Milan non fallirà, non ci sarà nessuna apocalisse. Nel caso in cui Mr Li non dovesse pagare il debito con Elliott, il fondo americano si impegnerà a gestire il club, quindi i tifosi possono stare tranquilli. Questo è una sorta di salvagente per i rossoneri, ma in realtà in questo momento le cose sono in evoluzione: sono infatti in corso delle trattative per far entrare un nuovo socio nel Milan. Si tratterebbe di un soggetto americano molto conosciuto che è pronto ad entrare inizialmente con una quota di minoranza, anche se so che c’è anche l’ipotesi che questo investitore prenda subito la maggioranza”.

Sul presidente del Milan Yonghong Li: “Non è mai stato preoccupato. Ci ha messo tanti soldi in questo affare e quindi ora deve salvare questo investimento molto importante. Questo è il suo primo obiettivo in questo momento, anche più di mantenere l’Europa League. Purtroppo non si è riuscito a chiudere questa vicenda prima, altrimenti il Milan avrebbe avuto una carta importante da giocarsi con l’Uefa“.

Sull’aumento di capitale: “Ci sono due opzioni: il presidente, tra oggi e domani, versa gli ultimi 32 milioni di aumento di capitale e quindi è tutto a posto, oppure a mettere questi soldi sarà Elliott e a quel punto Li avrà 15 giorni per rimborsare il fondo americano. La speranza di Li è chiudere in questi 15 giorni con il nuovo socio. In questo momento è a Londra insieme a Fassone, Han Li e Giorgetti e ciò significa che siamo davvero alla stretta finale sulla questione del nuovo socio. Vediamo se il tutto si concluderà davvero nei prossimi giorni”. Ecco chi sarà il nuovo socio rossonero: clicca qui.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy