Montanari (MF): “Milan, prossimo step: riformare il Cda”

Dopo i mancati accordi tra Yonghong Li e altri imprenditori interessati al Milan, Elliott è pronto a prendersi la società: il commento di Andrea Montanari

di Giovanni Calenda

Il Milan attende ormai soltanto l’ufficialità di passare nelle mani di Paul Singer, azionista di maggioranza del fondo americano Elliott. Prossimo step sembra chiaro: riformare il Cda. Il giornalista di MilanoFinanza Andrea Montanari commenta la situazione societaria rossonera sul suo profilo twitter.

In questo link potrete trovare il riassunto di ciò che è accaduto nella giornata di ieri con Yonghong Li costretto a lasciare il Milan.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy