Milan, trattativa concreta con Ricketts: Han Li a New York

La trattativa per la cessione del Milan a Ricketts sembra essere nel vivo. Han Li sarebbe infatti nella Grande Mela per trattare.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Si è sempre più vicini a una svolta. La cessione del club sembra davvero un’opzione concreta e, secondo quanto riferisce Sky, il nuovo acquirente dovrebbe essere Thomas Ricketts. La trattativa con l’americano è concreta e reale. L’obiettivo di Ricketts è acquistare direttamente la maggioranza del club rossonero. Tuttavia, sembra restare ancora in pista il socio malese, per il quale sta facendo da intermediario Jorge Mendes. Così come ci sono ancora altre possibilità sempre che portano in America.

Tutto ciò difficilmente potrebbe incidere sul verdetto della UEFA, ma nel frattempo, soprattutto in vista del Tas, il Milan prova a sistemare le cose. Non è un caso che a New York, secondo Premium Sport, ci sarebbe Han Li. Il braccio destro di Yonghong Li sta trattando per provare ad arrivare a una svolta così da evitare il subentro di Elliott al Presidente rossonero. Se Han Li si è mosso potrebbe essere per limare gli ultimi dettagli. Il socio, ribadiamo, diventerebbe subito di maggioranza e potrebbe essere Ricketts. Sono ore caldissime e sembra ci sia ancora speranza per evitare l’ingresso di Elliott, visto che non trovano conferma le voci di un bonifico già effettuato dal fondo americano. Yonghong Li ha tempo fino alle 17 di domani, altrimenti pagherebbe Elliott. In ogni caso, poi ci sarebbero altri dieci giorni (entro il 9 luglio) per rimborsare il fondo statunitense. Se mancasse anche il rimborso, Elliott diventerebbe proprietario. Ma ecco tutte le ipotesi di chi potrebbe essere il nuovo socio.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy