Milan, la passione di Rangnick per Sacchi: il retroscena con Galliani

MILAN NEWS – Peppe Di Stefano, intervenuto a Sky Sport 24, ha raccontato un aneddoto risalente al 2005, quando il Milan affrontò lo Schalke 04 di Rangnick

di Alessio Roccio, @Roccio92
Ralf Rangnick

MILAN NEWS – Peppe Di Stefano, intervenuto a Sky Sport 24, ha raccontato un aneddoto risalente al 2005, quando il Milan affrontò lo Schalke 04 nei gironi di Champions League. L’undici di Ancelotti superò 3-2 i tedeschi, con la celebre esultanza di Gattuso in faccia a Poulsen, ma non tutti si ricordano chi guidava la squadra di Gelsenkirchen: Ralf Rangnick, ovvero l’uomo designato a diventare il plenipotenziario del prossimo Milan e che oggi si trova a Salisburgo in Austria.

A fine gara Rangnick andò da Galliani e gli rivelò la sua passione per il Milan di Sacchi e l’ammirazione per quanto profuso dai rossoneri in quegli anni. L’ex A.D. apprezzò tanto quella confessione e mise immediatamente in contatto Rangnick e Sacchi al telefono. INTANTO ECCO QUALE SARA’ IL TETTO MASSIMO PER GLI ACQUISTI DEL TEDESCO>>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy