Lo zio di Suso: “E’ un orgoglio vederlo indossare la maglia del Milan”

Josè Antonio Fernandez Albiol, zio di Suso, attaccante rossonero, ha parlato ai microfoni di Milan TV della crescita costante dello spagnolo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Josè Antonio Fernandez Albiol, zio di Suso, ha parlato così dell’attaccante rossonero ai microfoni di Milan TV: “Ho uno splendido ricordo, e credo anche lui, di una partita che fece con la Selezione Caditana, categoria Cadete, quando ci qualificammo per la finale del campionato locale contro il Malaga. Una squadra che aveva tanti ragazzi che poi hanno giocato nelle selezioni giovanili nazionali. Cominciammo male, andando in svantaggio per 1-0 ma rimontammo fino a vincere con il suo aiuto fondamentale. Fu uno spettacolo, è la miglior partita che ho visto fare a mio nipote. È un orgoglio impressionante vederlo giocare con la maglia della Nazionale. Vestire questa maglietta rossa che rappresenta il tuo paese, è la cosa che migliore che possa capitare a un calciatore. Specialmente in questo momento in cui giocare nella Spagna è molto difficile perché ci sono tanti giocatori molto importanti. È una cosa incredibile che rende tutta la nostra famiglia molto orgogliosa. E giocare nel Milan stesso. Il fatto che giochi lì e sia amato da tutti ci rende molto felici e orgogliosi. In Spagna il Milan è come il Real Madrid. Un club glorioso, con il palmares che si conosce. Consideriamo il Milan, il Real Madrid italiano”.

A PROPOSITO DI SPAGNOLI, C’E’ UN GIOCATORE CHE SEMBRA ESSERE FINITO NEL MIRINO DEL MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy