news milan

Lo strano caso di JOSE’ MAURI: incedibile con zero presenze

José Mauri, centrocampista del Milan (credits: GETTY Images)

L'arrivo pieno di speranze in estate, poi nessuna presenza in campo, se non i Coppa Italia. Ma per il Milan José Mauri è incedibile.

Donato Bulfon

L'arrivo pieno di speranze in estate, poi nessuna presenza in campo, se non i Coppa Italia. Non è stato semplice per José Mauri l'ambientamento e la nuova avventura nel Milan, la sua squadra del cuore insieme al Boca Juniors. Secondo quanto analizzato da gianlucadimarzio.com, la situazione del centrocampista italo-argentino è alquanto paradossale. Il Milan ad inizio stagione era felice di aver strappato un ottimo prospetto alla folta concorrenza, ma poi, all'atto pratico delle cose, in 23 partite di campionato giocate, José Mauri non ha mai visto il campo. Solo Coppa Italia per lui, niente di più, nonostante un ottimo campionato con il Parma nella scorsa stagione. Ma spunta un retroscena: il ragazzo vuole giocare con continuità e, nelle ultime ore di mercato, l'incontro chiarificatore tra il suo procuratore Dino Zampacorta e Adriano Galliani c'è stato a Casa Milan. Diverse le squadre che si erano fatte sotto per provare a prenderlo in prestito, dal Chievo all'Atalanta passando per il Carpi e il Panathinaikos di Andrea Stramaccioni, molto interessato al profilo dell'italo-argentino. Nulla da fare, il Milan ha risposto a tutti picche: "Il ragazzo è incedibile, non parte nemmeno in prestito". Paradossale no?

tutte le notizie di

Potresti esserti perso