ICC 2020 annullata. Ecco quanti milioni perderà il Milan

L’International Champions Cup (ICC) 2020 è stata annullata. La competizione estiva non si giocherà. Ma quanto perderà il Milan economicamente? Ecco la cifra

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Calcio - Gazidis, taglio stipendi Milan | AC Milan News

NEWS MILAN – Come ogni estate il Milan, anche nel 2020, avrebbe dovuto partecipare all’International Champions Cup. Ieri sera però è stato annunciato l’annullamento della competizione: “La salute di giocatori, staff, tifosi e di tutte le persone coinvolte nelle partite è sempre il parametro. La mancanza di chiarezza sulla distanza sociale, con la possibilità che i campionati europei e le competizioni UEFA vengano disputati ad agosto, fa sì che pianificare l’International Champions Cup quest’estate sia impossibile. Attendiamo con ansia di portare i migliori club e le più grandi partite negli Stati Uniti e in Asia nel 2021“.

Quanto perderà il Milan con i mancati introiti estivi dell’ICC 2020? Lo scorso anno il ricavo dei rossoneri era stato di circa 3 milioni di euro. Una cifra molto importante, che peraltro va aggiunta a tutti i soldi persi sin qui (e che si perderanno nei prossimi mesi) per i mancati introiti da stadio, diritti tv e sponsor vari.

Ovviamente a perder soldi per l’annullamento dell’ICC non sarà solo il Milan. La scorsa stagione l’Inter e la Fiorentina avevano guadagnato 2 milioni di euro dal torneo estivo, 6 milioni invece la Juventus. Tutte cifre che i club italiani, ed esteri ovviamente, non guadagneranno. E dunque potrebbe risentirne il calciomercato e il budget da affidare al direttore sportivo rossonero, che sia Massara o un altro la prossima estate. Ecco gli obiettivi nel mirino dei rossoneri >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy