Il Barone della Curva Sud: “Non avrei rinnovato Montella”

Lo storico esponente della Curva Sud, Giancarlo Capelli, detto “Il Barone” ha commentato l’esonero dell’Aeroplanino. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La notizia della settimana è sicuramente l’esonero di Vincenzo Montella, che ha pagato dopo il pareggio per 0-0 in casa contro il Torino. Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, ha commentato il tutto anche Giancarlo Capelli, detto “Il Barone”, storico esponente della Curva Sud Milano e ovviamente tifoso milanista. Per lui è stato sbagliato fin dal principio dargli fiducia: “Non gli avrei mai rinnovato il contratto, arrivare in Europa League non è una vittoria. Non aveva la squadra in mano, aveva creato discordanze nello spogliatoio. Il primo errore è stato dare subito la fascia a Bonucci e scegliere come vice-capitano Biglia, sbagliatissimo. Queste cose hanno influenzato molto lo spogliatoio. Gattuso è amato dalla tifoseria, altri allenatori come Mazzarri erano gli ultimi da prendere”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il Barone: “Le responsabilità sono di Donnarumma, non è degno di restare”

Il Barone: “Felici per i complimenti di Berlusconi. Il closing? Si farà”

Eranio: “Esonero Montella? Era nell’aria da tempo…”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy