Iachini a Sky: “I due gol hanno chiuso la partita. Ci serva da lezione”

Beppe Iachini, allenatore del Sassuolo, ha parlato al termine della sfida tra i toscani e il Milan di Rino Gattuso, queste le sue dichiarazioni

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Al termine di Milan-Empoli, l’allenatore dell’Empoli Beppe Iachini ha parlato ai microfoni di Sky Sport, questa la sua analisi della partita: “La squadra ha fatto un buon primo tempo, non siamo riusciti a fare bene la transizione, dovevamo essere più bravi nell’ultimo passaggio, ci è mancato quello. Nel secondo tempo abbiamo avuto una grande occasione per passare in vantaggio, prima di fare una grande ingenuità sul gol del Milan. Il secondo gol è stato una grande mazzata in virtù di quello che potevamo fare fino a quel momento. E’ un peccato la prestazione era stata buona. Come nella tradizione dell’Empoli abbiamo una squadra giovane. Stiamo facendo buone partite, ma dobbiamo fare qualche errore in meno, è imperdonabile fare un errore come quello del primo gol per una squadra che vuole salvarsi”.

Il momento dell’Empoli: “Contro il Sassuolo siamo stati bravi a sfruttare le occasioni, oggi non siamo stati incisivi nel momento in cui ripartivamo. La squadra aveva fatto la sua partita, senza concedere tanto a una squadra in salute come il Milan. Non mi è andato già il primo gol, ingenuità troppo grave. Servivano esperienza e malizia, peccato. Andiamo avanti e facciamo tesoro delle cose positive. Se vieni a San Siro solo per difenderti non fai risultato, abbiamo sbagliato troppe scelte finali. Abbiamo avuto una grande occasione con Krunic, subito dopo abbiamo preso due gol, dovremo parlare con i ragazzi. Ci siamo fatti male da soli, fa parte della nostra crescita, ora pensiamo alla prossima partita”.

MILAN-EMPOLI: LE NOSTRE PAGELLE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy