Gervinho: “Niente male il mio gol, quello di Weah un capolavoro”

L’attaccante del Parma Gervinho commenta la sua splendida rete contro il Cagliari, che a qualcuno ha ricordato la perla di Weah contro il Verona

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Riportato in Italia dal Parma, Gervinho sta vivendo una seconda giovinezza e sabato ha segnato un gran gol al Cagliari. Intervistato questa mattina da “La Gazzetta dello Sport” l’attaccante dei ducali ha risposto così a chi paragona il suo gol a quello realizzato da George Weah al Verona con la maglia del Milan: “Avevo 9 anni: a casa mia, in Costa d’Avorio, non avevamo la tv. Era già tanto se c’era qualcosa da mangiare… Comunque quello di Weah è un capolavoro, anche se pure il mio contro il Cagliari, non è malaccio, vero?. Cosa mi è venuto in mente? Non ci ho pensato, tutto qui. Il mio gioco è velocità e fantasia. Istinto puro. E quando ho visto la gente felice per il mio gol, per me è stato il regalo più bello. Divertire chi viene a vedermi è il mio obiettivo”. Qui invece puoi leggere le nostre pagelle di Milan-Atalanta

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy