Gattuso e l’esultanza di Simeone: “Quando uno è sanguigno può capitare”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, nel corso della conferenza stampa di Milanello, ha parlato di Diego Simeone e della sua esultanza “scomposta” di ieri

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, nel corso della conferenza stampa di Milanello, ha parlato di Diego Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, e della sua esultanza “scomposta” nella partita di ieri contro la Juventus dopo il gol di Gimenez: “Lasciamo stare. Quando uno è sanguigno e vive lo sport in un certo modo, ci sta, anche se non è bello. Da giocatore ne ho combinate abbastanza”.

GATTUSO, INOLTRE HA PARLATO DEL RAPPORTO CON MALDINI E LEONARDO, NON ESENTE DA DISCUSSIONI, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy