DAZN – Gattuso: “Il Milan un sogno, Istanbul un incubo”. Reina: “Kakà un talento da paura”

DAZN, in vista del match tra le Liverpool Legends e il Milan Glorie, ha intervistato l’allenatore rossonero Gennaro Gattuso e il portiere Pepe Reina. Ecco le parole dell’intervista doppia

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

La sfida tra Liverpool Legends e Milan Glorie di sabato 23 marzo, in programma alle 16:00, sarà in diretta su DAZN, piattaforma di sport online e in streaming (clicca qui per il video promo). In tal senso, DAZN ha intervistato il tecnico dei rossoneri Gennaro Gattuso e lo spagnolo Pepe Reina, portiere del Milan ed ex Reds. Ecco le loro parole.

Gattuso su cosa è stato il Milan per lui: “Il Milan è stato un sogno. È la squadra che ho sempre tifato da bambino. Quando il Milan vinse contro lo Steaua Bucarest, mio padre mi portò a fare la sfilata. E il sogno era quello di riuscire ad alzare la coppa al cielo con la maglia del Milan”.

Gattuso sugli ex compagni: “I più vanitosi Borriello, Beckham e Fernando Redondo. Ogni giorno venivano con vestiti diversi. Il più casinista dopo di me, Kaladze. Quando volevo fare un po’ di casino mi appoggiava sempre”.

Reina sul Milan da avversario: “Il giocatore che ho sempre invidiato era Kaká, un talento da far paura”.

Gattuso sul post Istanbul: “Galliani mi ha convinto a restare al Milan. È stato 8/9 ore chiuso nella sala trofei. Veniva solo la segretaria a portare qualche caffè con dei tramezzini. Mi sentivo tantissime responsabilità addosso. Non l’ho accettata quella sconfitta”.

Gattuso ‘cantante’ come Ancelotti nel 2007: “Spero di rivivere quel momento il più presto possibile. Per come sono fatto difficilmente prenderei in mano un microfono e comincerei a cantare dentro San Siro. Carlo era unico anche per questo. Ma mai dire mai nella vita…da calciatore ne ho fatte di peggio”.

Gattuso sul nuovo incontro con Dudek: “I suoi movimenti sulla linea di porta e sui rigori li ho sognati per moltissimi anni. Vedere la doppia parata di Dudek su Shevchenko al 119esimo quando chiude gli occhi e fa quel miracolo…è stato un incubo per tanti anni. Qualche volta quell’incubo appare ancora”.

 Pronostici: chi vincerà tra Milan Glorie e il Liverpool Legens

Reina: “Per la forma fisica mi sa che i giocatori del Liverpool stanno un pochino meglio”.

Gattuso: “Vediamo. Perché secondo me quando entrerò nel sottopassaggio ad Anfield sicuramente qualcosa scatta”.

Per vedere Liverpool-Milan attiva il mese gratis su DAZN: clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy